Mailbox 24! Le vostre mail sempre in diretta

Le vostre mail sempre in diretta: clicca qui e aggiorna

Ore 10.00 – Filippo83: “Gent. Direttore, concordo con Lei. Tacopina ha fatto un’uscita tipicamente americana, magari di cattivo gusto per l’Italia, ma non cattiva in sé. Un po’ di pepe non guasta, e la violenza anche verbale è altra cosa. In fondo, i veneziani non potranno mai cancellare lo 0-8 del 1949 in Serie A, ancora oggi record di vittoria esterna… Mi preoccupa invece un po’ il dato degli abbonamenti: sbaglio, o ce ne sono 500 in meno che l’anno scorso? Capisco lo scoramento per dover giocare ancora in Lega Pro, ma quest’anno, con Venezia, Parma, Modena ecc. Mi pare che il girone sia certamente più interessante per un tifoso padovano. Buon weekend!”

Ore 09.50 – Alessandro: “Buongiorno, come previsto il dato sugli abbonamenti non lascia spazio ad interpretazioni. Se non quello che i Padovani non meritano nulla, calcisticamente parlando. Nessuna sorpresa comunque. Con dispiacere, Alessandro”

Ore 09.40 – Augusto: “Caro Dimitri, sono d’accordo con te che la frase di Tacopina ha aggiunto un po’ di pepe (anzi direi molto pepe) al derby che ci sarà tra meno di 3 mesi. E’ che da un presidente ci si attenderebbe un atteggiamento più compassato. Non me lo vedo proprio Bergamin che sale sul palco e pronuncia una frase del genere contro i veneziani. A livello di tifoserie invece ci può stare questo e anche molto di peggio senza però scadere nella violenza…D’altronde un derby è un derby e non la prima della Scala”.

Ore 09.30 – Enrico Charles: “Padova forza con gli acquisti non rammaricatevi”.

Ore 09.20 – Andrea Spinello: “gentile redazione, ,in primis, mi chiedo come hanno fatto i vertici della figc ha non fermare tutti i campionati di calcio in iItalia, visto i disastro del sisma, ché tristezza, veramente, ha dire la verità, dalla rabbia ho guardato a sprazzi le partite su sky, più x cercare di vedere quanti spettatori fossero presenti, ,,si va dai 874paganti x Crotone, fino al max i 40.00.del meazza x inter Palermo, ,a Napoli solo 25000.mila presenti, ,con la maggioranza della curva B,vuota, protesta x il caro biglietti a 40.00euro…del Padova finora poco più di 2600 abbonati, ,con due giorni ancora prima di chiudere la campagna. sinceramente rispetto allo scorso torneo si sono aumentati i prezzi minimi x gli abbonati,con ritocco di dieci euro x gli abbonati, ,mentre ritengo ingiustificato aumento del biglietto x partita fare pagare 15.00.euro x la fattori che sarebbe il più basso, ,cosi facendo, non si và incontro hai tifosi, pergiunta i più calorosi, esempio lampante a Sambenedetto del Tronto, le curve ha dieci euro….più la possibilità di vedersi la partita dà vicino, con la possibilità porta un amico allo stadio, ,,,forse il Padova calcio dovrebbe imparare qualcosa dai vertici della Sambenedettese, non è mai troppo tardi, ,,,,forza Padova.”

Ore 09.40 – Felice: “Ritengo che il “trasloco” al plebiscito presenti piu’ apsetti positivi che negativi anche se sembra iniziata la solita battaglia tra pro e contro…. un particolare: si parla di seggiolini in installazione e gia’ alcuni affermano (non ho titolo per sapere se a ragione oppure no) che i seggiolini, essendo fissi, sarebbero gia’ fuori norma…. almeno su questo aspetto si puo’ sapere se si parte con il piede sbagliato oppure no? grazie!”

Ore 09.30 – Francesco Giglio: “Caro Canello mi sembra che ieri l’Italia era in lutto io penso che in una nazione seria non si doveva svolgere nessuna manifestazione sportiva in tutta la nazione non solo nelle zone terremotate,come vedi in Italia quello che conta e il dio denaro,io penso che le grandi non sarebbero fallite,bisognerebbe che la federazione calcio si dovrebbe vergognare”

Ore 09.20 – Filippo83: “Gent. Redazione, il rinvio di Sambenedettese-Padova mi sembra la solita, ridicola storia “all’italiana”. La squadra di casa ha grossi problemi a presentarsi completa e compatta ai nastri di partenza, e sfrutta una pura scusa – condita dal ricatto morale sul terremoto – per sottrarsi alla prima partita, cui arriva impreparata. Questa è la verità, dato che San Benedetto del Tronto non è stata minimamente colpita dal terremoto (se non per averne avvertito i tremori). Se le FF.OO. sono state mandate sul luogo del disastro, che se ne chiamino altre da altri luoghi; vista la causa di forza maggiore, potremmo anche pensare di cambiare l’orario, al massimo rinviare di un giorno. Altrimenti si doveva andare in campo neutro, o anche a campi invertiti: ma ora è troppo tardi per organizzarlo (ah, la mitica organizzazione italiana…) Rinviare di settimane il match, invece, è solo ridicolo e danneggerebbe il Padova: la società doveva opporsi con forza ed evitare la trappola del ricatto morale!”

Ore 09.10 – Alessandro: “Buongiorno, i conti si fanno alla fine. Ma visto il numero di abbonati ad oggi ritengo che la città si debba semplicemente VERGOGNARE!!!! Cominciamo a dire le cose come stanno senza mezzi termini. Francamente la piazza dimostra che non merita nulla se non il Penocchio della situazione. I prezzi sono ridicoli anzi secondo me l’abbonamento doveva costare di più e i biglietti un pò meno. Lo dico contro i miei interessi. Poi se uno comincia a fare conti e si fà l’abbonamento solo per un fatto di convenienza secondo me parte già col piede sbagliato. Un abbonato SVEGLIA!!!!!!!!!!! Forza Padova”

Ore 09.00 – Pierluigi: “Gent.ma Redazione, Innanzitutto vi faccio i miei più sentiti complimenti per l’eccezionale lavoro che fate quotidianamente. Una curiosità: Si sa piu’ niente del numero di abbonati? Come si e’ conclusa la settimana? La mancanza di comunicazioni mi fa presupporre un flop sapete qualcosa? Grazie mille buona serata!” (d.c. – Siamo sopra i 2500)

Ore 08.50 – Gabriele: “Vi avevo scritto in quanto il vostro sito non si apriva su tablet a causa di (LOOP DI REINDIRIZZAMENTO). Ora è risolto tutto ok. Grazie ancora e buon lavoro. Gabriele”

Ore 08.40 – Enrico Charles: “Si parte col piede sull’acceleratore: forza ragazzi!!!”

Ore 08.30 – Alessandro: “Buongiorno a tutti e rinnovo i miei complimenti a tutto lo staff di Padovagoal. Per quanto riguarda lo stadio non entro nel merito delle beghe politiche. Dico solo che finalmente si è deciso di fare qualcosa. Poi giusta o sbagliata, se andrà in porto oi meno lo vedremo. Certo che i signori del PD dopo anni di immobilismo e tangenti (sull’Euganeo almeno) dovrebbero quantomeno avere la decenza di stare in silenzio. O eventualmente proporre e non solo denigrare. Attenzione non sono un pro Bitonci. Sono uno di quelli non schierati, uno di quelli per i quali la politica è fatta di uomini e di iniziative concrete e non di partiti, ideologie e chiacchere. Infine come ogni anno esorto la gente ad abbonarsi. I prezzi sono irrisori ( anche troppo bassi in confronto ad un singolo biglietto) e la società va sostenuta, nel nostro piccolo. FORZA PADOVA”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Mailbox 24! Le vostre mail sempre in diretta

Le vostre mail sempre in diretta: clicca qui e aggiorna Ore 11.00 – Francesco Giglio: …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com