AltoVicentino-Campodarsego, Masitto: “Pensiamo prima a noi stessi che a Triestina-Mestre…”


Il Campodarsego anticipa a sabato 3 dicembre l’impegno della quattordicesima giornata d’andata di Serie D. Domani, alle 14.30, i biancorossi fanno visita all’Altovicentino allo stadio “Dei Fiori” di Valdagno: partita tosta, nella quale il Campo dovrà cercare di guadagnare altri punti sulle due battistrada Mestre e Triestina, che domenica si sfideranno al “Rocco” nello scontro diretto. Arbitrerà l’incontro il signor Mattia Politi della sezione di Lecce, assistito da Tinello di Rovigo e Tesolin di Portogruaro. Queste le dichiarazioni di mister Cristiano Masitto alla vigilia della sfida con i vicentini.

Sull’avversario: “Sarà una partita difficilissima. L’Altovicentino non è una squadra in difficoltà, è un team competitivo, ben messo in campo, con una panchina importante e che lotta su ogni pallone. Solo a livello di punti, per ora, manca loro qualcosa”.
Sul momento della squadra: “Non ci sono Lebran e Severgnini, squalificati, e come loro non ci sarà neanche Gal, ancora ai box: ci mancano tre difensori importanti, ma giocherà qualcun altro al posto loro e io ho fiducia di tutti. Dobbiamo essere forti, avere fiducia nei compagni: la quadratura di squadra adesso c’è, mi aspetto che chi entra in campo faccia il suo dovere, tenendo l’attenzione alta per tutta la gara”.
Sulla partita: “Dovremo essere più cattivi e arrabbiati dei nostri avversari. Stiamo crescendo in mentalità e autostima grazie agli ultimi risultati, ma nessuno ci ha regalato niente, fino ad ora ci siamo sudati tutte le nostre vittorie: abbiamo sempre bisogno di essere sul pezzo, è un bene che non siano arrivati risultati rotondi così teniamo la concentrazione sempre alta”.
Su Triestina-Mestre di domenica: “Qualsiasi risultato va bene, se il Campodarsego vincerà a Valdagno. Pensiamo prima a noi stessi”.
Sulla settimana: “Ci attendono tre partite nel giro di otto giorni, contando anche quella con la Calvi Noale di giovedì e poi la trasferta di Trieste di domenica prossima. Le prendiamo una alla volta, pensiamo solo all’Altovicentino per adesso”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Serie D, quinto successo di fila per il Campodarsego: stesa anche la Liventina!

Il Campodarsego completa la rimonta: il quinto successo di fila, questa volta contro la Liventina …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com