Serie D, il Campodarsego dà un calcio alla crisi: espugnata Cordenons


Eccola, la risposta che tutti si aspettavano! Il Campodarsego ritrova il gusto della vittoria, imponendosi per 3-1 a Cordenons grazie ad una prova corale di grande intensità, e allungando a +4 sull’Abano. La gara si mette subito bene, perché già al 5′ Aliù sblocca le marcature intervenendo in scivolata sul cross di Franceschini: per l’attaccante albanese la grande soddisfazione di un gol che mancava ormai dal match di Trieste di metà dicembre. Immediatamente in vantaggio, la squadra di Masitto mette ancora i brividi a Grubizza grazie al destro dal limite di Tanasa al 16′, preludio al raddoppio che arriva due giri di lancette più tardi: Aliù scambia bene nello stretto con Lauria, che si gira e trova l’angolino basso dove l’estremo difensore friulano non riesce ad arrivare (0-2). Nella ripresa Andreatta viene chiamato al primo intervento, e si dimostra attento sul colpo di testa di Maccan (2′). Ma per il Cordenons non è proprio giornata: al 24′, sul tiro di Lauria respinto da Grubizza, si avventa Sanavia che insacca di testa sul secondo palo la sua prima rete stagionale, e il 3-0 che di fatto fa calare il sipario sulla gara. Nel finale solo il fallo di Beccaro su Maccan rovina un po’ una domenica comunque positiva: dal dischetto l’attaccante di casa sigla il definitivo 1-3. Ma poco importa: il Campodarsego torna alla vittoria, e consolida il terzo posto in classifica.

CORDENONS-CAMPODARSEGO 1-3
CORDENONS: Grubizza, Pederiva, Pramparo, Dussi (1′ st Craviari), Boskovic, Giacomazzi, Guizzo (19′ st Baruzzini), Sutto, Maccan, Zottino, Colja (1′ st Pavan). A disp.: Buccino, Colli, Schiattarella, Perfetto, Terpin, De Zan. Allenatore: Mian.
CAMPODARSEGO: Andreatta, Sanavia, Galliot, Callegaro, Beccaro, Lebran, Franceschini (19′ st Severgnini), Tanasa, Aliù, Lauria (25′ st Radrezza), D’Appolonia (40′ st Michieletto). A disp.: Cazzaro, Seno, Dario, Gal, Barison, Pignat. Allenatore: Masitto.
Arbitro: Falasca di Pescara (Cordella-Battista).
Reti: 5′ pt Aliù, 18′ pt Lauria, 24′ st Sanavia, 42′ st rigore Maccan.
Note: ammoniti Beccaro, Boskovic e Sutto. Calci d’angolo 2-7.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Serie D, marcia trionfale del Campodarsego: abbattuta anche l’Adriese!

Il Campodarsego prosegue la sua cavalcata, battendo l’Adriese allo stadio Gabbiano e conquistando così la …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com