Serie D, il Campodarsego torna al successo: steso l’Union Feltre per 2-1

Il Campodarsego ritrova il successo casalingo, e battendo 2-1 l’Union Feltre al “Gabbiano” rosicchia due punti alla Triestina, che nell’anticipo di sabato aveva pareggiato sul campo del Belluno. In un primo tempo molto equilibrato, con occasioni importanti da una parte e dell’altra, a spostare l’ago della bilancia è D’Appolonia: è suo il gol, ottenuto sfruttando il campanile di Sanavia e l’indecisa respinta di Scaranto, che al 18′ vale il vantaggio per i biancorossi. Ad inizio ripresa, però, l’Union Feltre rientra dagli spogliatoi con il coltello tra i denti, e dopo un paio di affondi al 16′ ha la grande occasione per pareggiare i conti: Callegaro stende Cossalter in area, ma Brino è magistrale nel respingere sia il penalty di Madiotto sia la successiva ribattuta dello stesso numero 10 feltrese. L’1-1 è solo questione di minuti: a trovarlo è Rondon, con una bella punizione al 31′. Nei minuti successivi, la squadra di Ghedini va quindi vicinissima al sorpasso, ma Gal salva sulla linea la conclusione di Peotta. Al 40′, quindi, sul grande contropiede orchestrato da Radrezza (tra i migliori in campo) e rifinito da Lauria, è Franceschini a trovare l’incredibile 2-1 per il Campodarsego. Tre punti importanti, messi in ghiaccio dall’ennesimo miracolo di Brino, su Rondon a tempo scaduto, e che riportano il sorriso in casa biancorossa.
CAMPODARSEGO-UNION FELTRE 2-1
CAMPODARSEGO: Brino, Sanavia, Galliot, Tanasa, Gal, Severgnini, Radrezza, Callegaro (28′ st Seno), Aliù, Lauria (45′ st Dario), D’Appolonia (22′ st Franceschini).
A disposizione: Andreatta, Bedin, Barison, menale, Tabaschi, Barbosa.
Allenatore: C. Masitto.
UNION FELTRE: Scaranto, Gjoshi, Salvadori, Solagna, Trento, Dall’Ara, Podvorica, Peotta, Rondon, Madiotto, Cossalter.
A disposizione: Mattiuzzi, Trevisan, Parise, Malacarne, Bedin, Luciani, Ghedini, Zoldak.
Allenatore: G. Bianchini.
Arbitro: Prior di Ivrea (Lombardo-Fissore)
Reti: 18′ pt D’Appolonia, 31′ st Rondon, 40′ st Franceschini.
Note: ammoniti Severgnini, D’Appolonia, Solagna, Franceschini e Madiotto. Spettatori: 300 circa. Angoli 3-8. Recupero 1′ e 3′.

Print Friendly

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Serie D, Campodarsego ko a Brugnera col Tamai: domenica ai playoff contro la Virtus Vecomp

Termina con una sconfitta il campionato dei biancorossi. Il Tamai si impone 3-1 su un …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com