Cittadella-Carpi, Kouame: “Spero di esserci! E vogliamo giocarci i playoff con tutti…”

[…]

Il più felice della compagnia è Christian Kouame, anche se un pestone rimediato a Latina lo ha tenuto fuori dal campionato per tre settimane. «Sono sempre contento -afferma l’ivoriano- nonostante questo non sia il mio primo infortunio di quest’anno. Il calcio è così, gli infortuni fanno parte del gioco, inutile prendersela, anche se vorrei sempre poter dare il cento per cento. Il piede ora non mi fa più male, ho solo un lieve fastidio e spero di esserci con il Carpi». Peccato perchè l’estroso ventenne al momento di fermarsi stava esprimendosi bene e per il tecnico granata una scelta in più conta. «Siamo parecchi attaccanti -riprende- e ognuno è importante con le proprie caratteristiche. Tutti quando sono stati chiamati hanno fatto bene dando il massimo». Nel girone di ritorno il Cittadella è migliorato molto nella fase difensiva, mentre trova qualche difficoltà in avanti. «Non mi esprimo -precisa Kouame- non sono competenze mie. Dico solo che seguendo l’allenatore le cose stanno andando bene». Sulle ultime sei gare del campionato, conclude: «Siamo in ballo per i play off e vogliamo giocarceli con tutti. Le prossime due partite con Carpi e Spal potranno dire molto. Noi non dobbiamo guardare ai risultati delle altre squadre, ma restare concentrati per fare più punti possibili».

[…]

(Fonte: Gazzettino. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

Print Friendly

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Cittadella-Carpi, Valzania e il primo gol tra i pro: “Lo aspettavo, sono felicissimo!”

C’è qualcuno che, molto probabilmente, non scorderà mai questo 4-1 rifilato dal Cittadella al Carpi. …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com