Mestre, Neto Pereira si presenta: “Da subito affascinato dall’idea di gioco di Zironelli”

Primo giorno di raduno al Baracca per il Mestre, con Neto Pereira già al lavoro con i nuovi compagni. Queste le sue prime dichiarazioni a Trivenetogoal: “Sin dal primo momento sono rimasto affascinato dall’idea di gioco molto offensivo di Mauro Zironelli. Prima il mio procuratore ha parlato con la società, poi ho parlato con l’allenatore e mi ha subito convinto. Gli infortuni? Adesso sto bene, ho avuto qualche problema l’anno scorso a Padova ma adesso è tutto a posto. Traguardi personali particolari non ne cerco, prima di tutto come sempre è accaduto nella mia carriera viene la squadra e vengono gli obiettivi da perseguire. Penso che potremo fare un buon campionato”

Print Friendly

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Mercato Lega Pro, richiesta del Trapani per Bobb: i dettagli

Il Chievo manderà ancora in prestito Yusupha Bobb, reduce dalla doppia esperienza a Taranto e …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com