Padova, Bonetto: “Non ci piace la pausa alla terza giornata! E sembra un inizio soft, ma l’anno scorso…”

La trappola è servita? Qualcuno a Padova lo pensa, senza magari dirlo troppo forte. Perché chi conosce il mondo del calcio sa bene che spesso è meglio affrontare le big all’inizio, tenendo le cosiddette “cenerentole” alla fine. Il calendario della Serie C 2017-2018, invece, riserva al Padova un destino simile a quello dello scorso anno. Inizio soft, se vogliamo definirlo tale, sono apparentemente, perché squadre come Renate e Fano potrebbero partire a mille, magari rivelandosi più insidiose di quanto raccontino le verità scritte su carta.

[…]

«Ho sentito Gravina poco prima della cerimonia – spiega dalla Sardegna il presidente Roberto Bonetto – e mi ha spiegato che sarebbero state emesse le prime tre giornate . Poi il 24 agosto, non più a Pescara, ma nella sede della Lega, si completeranno i calendari. Quanto al destino che ci ha riservato il cervellone, diciamo che sulla carta sarebbe un inizio soft, ma abbiamo l’esempio dello scorso anno che ci ammonisce a non dimenticare che all’inizio affrontare squadre di seconda fascia può essere peggio che affrontare le migliori. Per cui teniamoci questo inizio e cerchiamo di fare più punti possibili, anche se non ci piace tanto la pausa alla terza di campionato, che sicuramente per noi non sarà un vantaggio».

[…]

(Fonte: Corriere del Veneto, Dimitri Canello. Trovate il resto dell’articolo sull’edizione odierna del quotidiano)

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Sciopero serie C, Bonetto: “A me Gravina dice che al 95% si gioca…”

[…] Tutto rimandato, comunque, ma l’altro grosso punto interrogativo è legato al via ai campionati: …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com