Pallanuoto, Nencha spiega la rinuncia al Collegiale Under 20: “Impossibile conciliarlo con i miei esami. E per il futuro…”


L’attaccante della Lantech Padova Carlotta Nencha ha rilasciato un’intervista in cui ha spiegato la sua rinuncia al Collegiale Under 20 per motivi di studio. Impossibile, infatti, conciliare gli impegni alla Facoltà di Ingegneria e la pallanuoto ad altissimi livelli: «Non si conciliano purtroppo – racconta Nencha – quest’anno ho saltato il Collegiale Under 20 perché sono stata costretta a fare una scelta. Dovevo superare un esame importante, che mi avrebbe bloccato un anno di studi alla Facoltà di Ingegneria, ma del resto la pallanuoto è così. Ci si allena sei ore al giorno ed è difficile tenere in piedi tutto». Nencha parla anche degli obiettivi stagionali con il Plebiscito: «Vorremo provare a vincere in Europa. Siamo arrivate due volte in finale e due volte abbiamo perso di un punto in trasferta». Sulla carriera ecco la carrellata: «Mi ritengo fortunata. Ho iniziato nel Preganziol, poi ero titolare a 14 anni nel Mestre in A2, infine a 15 anni ecco la Lantech. Questa sarà la mia quinta stagione, ma ci vuole tanto impegno: la pallanuoto è uno degli sport più duri che esistano». Si parla anche di coach Stefano Posterivo e della Nazionale: «Lavoro anche per questo. Vado avanti passo dopo passo, non so se ci sono vicina o meno. Preferisco lavorare e basta e seguire il nostro allenatore, poi vedremo. Ho sempre paura un giorno di svegliarmi e di scoprire che l’ha chiamato una big della pallanuoto europea. Ma per fortuna anche quest’anno sarà con noi. È bravissimo a gestire il gruppo e i risultati lo dimostrano, spero che resti con noi ancora a lungo».

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Volley, sabato 23 e domenica 24 settembre il Trofeo Città di Padova alla Kioene Arena: tutti i dettagli

Grande volley a Padova per aprire la stagione 2017-2018. Sabato 23 e domenica 24 settembre …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com