Calcio a cinque, la Luparense subito in campo: martedì 3 ottobre al PalaBigi sfida al Kaos


Dopo il pareggio per 3-3 ottenuto a Imola contro l’IC Futsal, la Luparense si rimette in viaggio per un’altra trasferta nel giro di quattro giorni. A causa della Uefa Futsal Cup, infatti, martedì 3 ottobre si gioca al PalaBigi alle 20.30, il match contro Kaos Reggio Emilia, valevole per il quarto turno di Serie A. Due partite impegnatie che senz’altro mettono alla prova lo spirito e la testa dei ragazzi. Sarà una partita intensa, come del resto, è stato il match di Imola. Queste le parole dell’allenatore David Marín: «Le partite fuori casa normalmente sono così: gli avversari danno il 100% o anche più per vincere e per ben figurare davanti alla Luparense. Sapevano che non era assolutamente una passeggiata, loro hanno fatto una buona partita, hanno messo forza nel gioco e nelle ripartenze. Noi non abbiamo giocato bene la prima parte, non abbiamo controllato il ritmo, ma nel secondo tempo abbiamo ragionato bene facendo la partita che sappiamo fare. Pazienza per il 3-3 perché ho visto comunque un buon segnale nel secondo tempo. E queste indicazioni dobbiamo farne tesoro anche per la sfida di domani contro il Kaos. Non abbiamo avuto tempo per riposare e sappiamo che sarà una partita tosta. L’abbiamo visto in amichevole durante la preseason, loro hanno gioco e fisico, dobbiamo mettere impegno e uno sforzo maggiore, ma sappiamo che tutte le trasferte saranno così. Dobbiamo essere più solidi e la partita con l’IC Futsal ci ha fatto capire che non si deve sbagliare un tempo o anche solo cinque minuti. Non possiamo prenderci pause, loro sono una squadra esplosiva»
Durante la pre-season, contro la squadra allenata da Janlu Alonso – uscita sconfitta per 5-4 contro Acqua&Sapone nell’ultimo match – la Luparense aveva assaggiato la prima sfida da Serie A, pareggiando per 4-4. Ora si cercano conferme. Ancora assente Mello per mancato transfert, l’allenatore spagnolo ha convocato tutti gli altri 12 giocatori, anche Revert Cortes e Jefferson usciti lievemente acciaccati dal match contro l’IC Futsal. Nelle file dei padroni di casa, invece, rientra Kakà, tenuto a riposo per precauzione per un problema all’adduttore; torna tra i convocati anche Pulvirenti, mentre ancora out per mancato transfert Dian Luka e Vinicius per infortunio. La squadra partirà domani alle 15.30 per arrivare a Reggio Emilia alle 19.00.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Calcio a cinque, al via la collaborazione tra Luparense e Padova: tutti i dettagli

San Martino di Lupari (PD), 3 ottobre 2017 – I massimi dirigenti delle due società padovane …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com