Pallanuoto, scivolone Lantech a Ostia con Roma e niente finale: domani per il terzo posto contro Rapallo


Niente da fare per la Lantech Padova di Stefano Posterivo, che cede in semifinale di Fin Cup in corso di svolgimento a Ostia per 9-6 contro Roma. Sconfitta che preclude l’accesso alla finalissima della competizione, in programma domani alle 13.30 e che vedrà di fronte proprio la Sis e l’Eqipe Orizzonte Catania. Padova si giocherà il terzo posto contro Bogliasco alle 12.10

Plebiscito Padova-SIS Roma 6-9
Plebiscito Padova: Teani, Barzon 1, Savioli, Gottardo, Queirolo 3, Casson, A. Millo, Dario 2, Sohi, Mazzolin, Nencha, Cardillo, Giacon. All. Posterivo.
SIS Roma: Sparano, Tabani, Gual Rovirosa 4, Marani, Giovannangeli, Tankeeva 1, Picozzi 1, Sinigaglia, Galardi 3, Centanni, Giachi, Cellucci, Brandimarte. All. Formiconi.
Arbitri: Collantoni e Ferrari.
Note: parziali 3-3, 2-4, 1-0, 0-2. Superiorità numeriche: Plebiscito Padova 3/4, SIS Roma 5/8. Ammonito il tecnico Posterivo (P) nel secondo tempo. Uscita per limite di falli Savioli (P) nel quarto tempo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Volley, la Kioene soffre ma batte Monza: Nelli scatenato

Kioene Padova – Gi Group Monza 3-1 (25-8, 17-25, 36-34, 25-22) Kioene Padova: Polo 7, …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com