Palermo-Cittadella, Venturato: “Non credo saranno influenzati dalla situazione societaria: per noi momento delicato, dobbiamo…”


Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato alla vigilia di Palermo-Cittadella: “Abbiamo diverse defezione, fra cui quella di Camigliano che sta accusando una forma di pubalgia, quella di Benedetti che sta molto meglio ma che ha bisogno ancora di una settimana, Adorni squalificato e Bizzotto con la pubalgia dopo l’anno scorso. Maniero, Maronilli e Sartori vanno con la Primavera, mentre Pezzi è convocato. Dopo il turno di ieri, siamo in una situazione a metà, con le squadre più quotate che hanno dato segnali importanti. Siamo in un momento non brillantissimo, abbiamo avuto qualche buona prestazione ma i risultati non arrivano. Questa squadra ha i mezzi e le capacità per fare risultato, dobbiamo essere bravi a riprendere in mano quelli che possiamo fare. Il Palermo è una delle squadre più forti del campionato e vuole lo strappo. Io credo che ogni gara debba essere interpretata nel modo giusto, anche se si affronta il Palermo dobbiamo assolutamente cercare di fare punti. Dobbiamo affrontare la situazione andando in campo e giocare a calcio. La situazione societaria del Palermo? Non credo che avrà ripercussioni sulla squadra, loro proveranno a fare risultato, quanto accaduto fuori dal campo riguarda situazioni diverse da quella tecnica. La squadra è una delle più forti. Credo che in questo momento non riusciamo a fare quello che vorremmo fare. Dovremmo lavorare nei dettagli e lavorare sulla continuità, legandoci alla necessità di lavorare con più tempo a disposizione. Non cambio il mio modo di pensare perché non ci sono i risultati, se ci manca qualcosa dobbiamo lavorare di più, il calcio va vissuto e interpretato giocando nella migliore condizione possibile. In questo momento penso che non si debba modificare la nostra identità. Nestorowski ha fatto bene anche in Serie A, Coronado lavora molto bene con il resto della squadra, ci sono anche Rispoli, Aleesami, Chochev, Jajalo, Embalo che hanno grandi qualità. Ci manca concretezza, se ci mettiamo anche la cattiveria e l’agonismo ecco che si spiega la nostra situazione. Ci sono anche tante altre componenti, che nel calcio è necessario avere sempre. Dobbiamo avere qualche qualità in più, in questo momento pecchiamo in questo tipo di situazione. Dobbiamo avere grandi motivazioni nel conquistare il risultato. Litteri? Sicuramente in attacco non stiamo rendendo al meglio, abbiamo percepito questa situazione e cercano di mettersi nelle condizioni di sfruttare le loro qualità. Non c’è da demoralizzarsi ma da rimboccarci le maniche. Tutti e cinque hanno lavorato al meglio e si sono messi a disposizione della squadra.”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Finale! Lazio-Cittadella 4-1 (11′ pt Immobile, 23′ pt Anderson, 36′ pt Camigliano aut., 41′ pt Bartolomei, 42′ st Immobile)

LAZIO-CITTADELLA 4-1 RETI: 11′ pt Immobile, 23′ pt Anderson, 36′ pt Camigliano aut., 41′ pt …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com