Serie D, il Campodarsego fa sul serio: rimonta a Brugnera e sorpasso sull’Arzignano!


BRUGNERA – Con una grande rimonta nella ripresa, il Campodarsego espugna il difficilissimo campo di Tamai e continua la sua corsa a quota della Virtus Vecomp, scavalcando però l’Arzignano fermato sul pari dall’Este. Che la gara potesse essere difficile lo si sapeva, viste le numerose assenze: dopo la prima occasione di marca biancorossa, con la parte alta della traversa colpita da Colman Castro di testa già all’8′, all’11’ è stato proprio il Tamai a trovare la prima rete con Giglio, bravo a raccogliere una punizione dalle retrovie e a battere Pirana. La squadra di Fonti, che al 32′ sfiora il pari con Caporali (destro di poco a lato), al 9′ della ripresa va ancora sotto, con la doppietta personale di Giglio. Da qui in poi, però, è bravissima a riemergere: fondamentale il gol del 2-1, realizzato da Kabine pochi secondi dopo il doppio svantaggio. Il Campodarsego comincia a macinare gioco, e al 28′ pareggia i conti: Michelotto mette al centro dell’area, Aliù è appostato sul secondo palo e fa 2-2. Non è finita: al 31′, sul cross di Radrezza, Leonarduzzi si avvita in area e fa esplodere la gioia dei biancorossi, completando la rimonta. Al 49′, in pieno recupero, arriva anche il poker con la rete del giovane Nalesso, bomber della Juniores, che salta due avversari e batte l’ex Andreatta.

TAMAI-CAMPODARSEGO 2-4
TAMAI: Andreatta, Bezzo, Russian (3′ st Roman), Giacomini (46′ st Sellan), Cudicio, Pignat (37′ st Franciosi), Alcantara, Poletto, Maccan, Giglio, Battaino (22′ st Montagner).
A disposizione: Zonta, Colombera, Cramaro, De Biasi, Furlan.
Allenatore: V. Bisioli.
CAMPODARSEGO: Pirana, Dario (22′ st Nalesso), Ndoj, Trento, Colman Castro, Leonarduzzi, Caporali (28′ st Beccaro), Radrezza, Aliù, Kabine (47′ st Granzotto), Michelotto.
A disposizione: Ballin, Zanon, Coppola, Brentan, Menale, Pietribiasi.
Allenatore: G. Fonti.
Arbitro: Calvi di bergamo (Boggiano-Marseglia).
Reti: 12′ pt Giglio; 9′ st Giglio, 10′ st Kabine, 28′ st Aliù, 32′ st Leonarduzzi, 49′ st Nalesso.
Note: ammoniti Michelotto, Russian, Pignat, Caporali, Pietribiasi. Calci d’angolo 4-8. Recupero 0′ e 4′

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Serie D, marcia trionfale del Campodarsego: abbattuta anche l’Adriese!

Il Campodarsego prosegue la sua cavalcata, battendo l’Adriese allo stadio Gabbiano e conquistando così la …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com