Volley, la Kioene crolla ancora fra polemiche, rossi e nervosismo: Piacenza passa 3-0, playoff più lontani


PADOVA – Doveva essere la partita del riscatto e invece si è trasformata in un’altra brutta serata. La Kioene perde 3-0 con la Wixo Piacenza e vede complicarsi terribilmente la corsa playoff. Il momento chiave del match è sul 13-15 del secondo set: Nelli serve un ace, videocheck point system che a dire il vero non chiarisce se la palla fosse dentro o fuori. L’arbitro Ilaria Vagni decide di cambiare la decisione, scatenando un putiferio. Travica si prende il rosso, il punteggio non viene nemmeno aggiornato e serve l’aiuto degli assistant referee per rimettere le cose a posto. Si prosegue fra polemiche continue e Padova smette di giocare. Dopo aver perso il primo set, perde pure il secondo 25-19, lotta nel terzo parziale ma alza bandiera bianca. 0-3 senza appello, il pubblico fischia e Travica urla di tutto a Vagni. Potrebbero pure esserci conseguenze, ma la Kioene non c’è. Proprio nel momento chiave della stagione

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Volley, la Kioene perde anche a Milano ed è quasi fuori dai playoff

Revivre Milano – Kioene Padova 3-1 (25-18, 26-24, 24-26, 28-26) Revire Milano: Klinkenberg 13, Sbertoli …

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com