Sambenedettese-Reggiana, Capuano: “Altro torto arbitrale, a Padova gol in fuorigioco di 5 metri e col Pordenone il rigore…”


Eziolino Capuano si sfoga dopo lo 0-0 con la Reggiana e contesta l’arbitro, come riportato da TuttoC: “Devo anzitutto rispondere a chiunque pensasse che al Riviera saremmo stati timorosi. Penso di aver confermato quanto avevo detto nel pre-partita, siamo andati a prenderli non alti, ma altissimi. Nel primo tempo non hanno mai passato la metacampo e avevano calciatori di grande spessore come Cattaneo e Cesarini, la partita era stata preparata in maniera maniacale”. Uno dei punti in cui il mister ha voluto porre attenzione è stata l’ingenuità di alcune palle offensive mal gestite dai suoi attaccanti, che hanno preferito il tiro dalla distanza all’apertura sulla fascia:”Non sono arrabbiato per non aver vinto, mi sia consentito, li abbiamo stracciati in lungo ed in largo, hanno avuto una sola occasione da rete. La sola cosa che mi rattrista è l’egoismo in determinate occasioni. È vero che noi non l’abbiamo messa dentro per sfortuna nostra o bravura del loro portiere, ma quando studi la situazione in ripartenza con gli esterni che attaccano la profondità e i loro difensori sono stretti devi seguire il piano: non si può tirare in porta dai 30 metri con Rapisarda che punta la rete sulla destra. Di questo sono sconvolto e chi ha sbagliato pagherà perchè si gioca per la squadra, non per sé stessi. Ai ragazzi posso fare solo i complimenti, è stata la solita Sambenedettese, una squadra bellissima da vedere”. I rossoblù col pari odierno perdono terreno nei confronti del Padova ed anche il secondo posto in favor della Feralpi: “La classifica? Non la guardo, solo chapeau. Poi nel calcio chi vince parla e chi perde sta zitto. Dopo una partita del genere poi cosa c’è da parlare, insomma? Avessi perso sarei contentissimo lo stesso. Noi oggi siam stati devastanti “. Sul finire il mister commenta l’episodio del gol annullato a Miceli: “Che devo dire? A Padova 5 metri di fuorigioco e han dato gol, col Pordenone il rigore…Evidentemente siamo sfortunati, gli arbitri sono nella più alta buona fede e come sbagliamo noi possono sbagliare anche loro. Dalla mia postazione io non ho visto bene l’episodio in questione e sarei ipocrita a dire che il gol fosse regolare però il guardalinee ha segnalato in questo senso. Saremo sfortunati, non so davvero per quest’episodio. Probabilmente diamo fastidio, non lo so, si tratta ormai di un susseguirsi di episodi.”


Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Vicenza, un tifoso bassanese contesta Rosso su Instagram. E lui….

Renzo Rosso ha risposto a un commento di un tifoso bassanese sul suo profilo ufficiale …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com