Imolese-Padova, l’analisi e le pagelle de “Il Gazzettino”

Condividi

“Un pari che sa di occasione persa e che lascia un grande amaro in bocca. L’Imolese si conferma la bestia nera del Padova e, dopo il successo conquistato all’andata all’Euganeo, rallenta la corsa dell’undici di Mandorlini, meno brillante del solito e penalizzato anche da un terreno di gioco in pessime condizioni. In vantaggio grazie al settimo gol stagionale di Della Latta, la partita sembrava in mano ai biancoscudati, incapaci però di chiudere i conti nel loro momento migliore e poi colpiti nell’unica vera occasione dei romagnoli nella fase in cui hanno arretrato il proprio baricentro. Il punto regala nuovamente la vetta al fianco del Sudtirol, ma è un risultato provvisorio in attesa degli impegni di oggi delle concorrenti, senza dimenticare la partita con il Carpi da recuperare a febbraio. Sette gli assenti in casa biancoscudata, tra cui gli attaccanti Nicastro, Beretta e Jefferson, quest’ultimo vicino alla cessione, con un centrocampo a sua volta ridotto all’osso in cui, oltre a quello di Hallfredsson, si registrano i forfait di Buglio e Matteo Mandorlini, come Kresic non ancora in condizione dopo lo stop per il Covid”: questo l’incipit dell’analisi di Imolese-Padova, apparsa sulle colonne de “Il Gazzettino”.

 

Le pagelle Biancoscudate (Gazzettino): Vannucchi 6; Germano 6.5, Rossettini 6, Gasbarro 6, Curcio 6; Saber 6.5 (Vasic sv), Ronaldo 5.5, Della Latta 6.5; Jelenic 5.5 (Fazzi sv), Paponi 5.5 (Santini 5.5), Bifulco 5.5 (Biasci 6)

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Modena-Padova, i convocati di Mandorlini: nessuna assenza, c’è anche Ronaldo

Questa la lista dei convocati da Mister Mandorlini per Modena-Padova 36° Giornata Serie C, in …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com