Padova-Pordenone, l’analisi de “Il Gazzettino”

Condividi

“Termina con un pareggio nel segno della doppietta di Santini il debutto stagionale del Padova targato Pavanel. Sotto nella prima frazione per il gol di Kupisz, nella ripresa è l’attaccante fiorentino a prendersi la scena: prima sfrutta l’imbeccata di Ronaldo per pareggiare e poi concede il bis sfruttando la giocata di Vasic. Nel finale il rigore di Pellegrini per il 2-2 finale, penalty concesso per fallo di Valentini su Perri. Un test incoraggiante in vista della prima sfida che conta, in programma domenica di nuovo all’Euganeo con l’Alessandria in Coppa Italia. Buono l’approccio nei primi cinque minuti con Chiricò più attivo dei suoi”: questo l’incipit dell’analisi di Padova-Pordenone apparsa sulle colonne de “Il Gazzettino”.

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com