Padova-Alessandria, Sogliano: “La squadra deve alleggerire la testa. E Curcio arriva…”

Condividi

«Sono tutte partite non scontate nelle quali è difficile portare a casa punti». Sulle colonne de “Il Gazzettino” Sean Sogliano, ds del Padova, parla dei calendari ma non solo: «Triestina, Südtirol e FeralpiSalò le nostre antagoniste? Sono formazioni con budget e giocatori importanti e cercheranno di allestire la squadra più forte che possono, però ci sono anche altre realtà abituate a questa categoria che si giocheranno le loro chances per fare un campionato di vertice, tra le quali Renate, Pro Vercelli e Juventus Under 23. Capienza al cinquanta per cento un bel segnale? Se è meglio di uno stadio vuoto sono d’accordo, ma potrò dire che sarà bello quando si potrà avere la capienza pre Covid. Il mercato? Per Curcio si tratta solo di formalizzare la conclusione della trattativa da un punto di vista burocratico e sarà fatto domani (oggi, ndr). Un portiere? Lo prenderemo per giocarsi il posto, ma non abbiamo ansia dato che Vannucchi sta facendo bene ed è contento anche l’allenatore. La sconfitta in Coppa Italia? Come spirito la squadra ha avuto una reazione ed è importante. Però deve alleggerire la testa, come temevo ci sono ancora un po’ di scorie della stagione passata e abbiamo ancora un po’ di tempo per rimuoverle completamente».



Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com