Padova-Piacenza, l’analisi e le pagelle del “Corriere del Veneto”

Condividi

“Il bello del calcio è che nemmeno con dieci punti di vantaggio puoi essere certo di arrivare al traguardo. Chiedere per informazioni al Südtirol, che vede ridursi da 10 a 4 punti il suo vantaggio in classifica sul Padova a quattro giornate dalla fine. Campionato riaperto, dunque, per una concomitanza di eventi che porta la capolista a perdere a Salò proprio mentre Cosimo Chiricò segna il secondo gol del pomeriggio dell’Euganeo, che vede i biancoscudati conquistare la sesta vittoria in sei partite della gestione di Massimo Oddo battendo il Piacenza. Meglio di così non si può chiedere all’allenatore biancoscudato, subentrato a Pavanel. A 360 minuti dal gong e con lo scontro diretto del Druso che andrà in scena alla penultima giornata, si aprono scenari impensabili per il Padova. Che tiene i piedi per terra, ma che adesso ci crede per davvero”: questo l’incipit dell’analisi del “Corriere del Veneto” relativa a Padova-Piacenza.

 

Le pagelle Biancoscudate (Corriere del Veneto): Donnarumma 7.5; Germano 6, Ajeti 6.5, Valentini 6, Gasbarro 6; Dezi 7 (Santini sv), Ronaldo 7 (Della Latta 6); Chiricò 6.5 (Settembrini 6.5), Bifulco 6.5 (Terrani 6), Jelenic 7; Cissé 6 (Ceravolo 7)



Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com