Union Arzichiampo-Padova, Dionisi: “Ero preoccupato per l’infortunio al testicolo, adesso va meglio e non vedo l’ora di tornare”


Matteo Dionisi fa il punto a Padovagoal del suo infortunio allo stadio Appiani durante un allenamento personalizzato: “Ho preso questo colpo sul finale del primo tempo, ho continuato a giocare ma a fine partita c’era dolore e gonfiore. Ero preoccupato a livello personale, ma la società già da mercoledì sera mi ha messo nella possibilità di effettuare tutte le visite del caso e la ringrazio pubblicamente per questo. Anche i medici erano preoccupati, c’era anche la possibilità che venissi operato ma fortunatamente il problema si sta risolvendo da solo. Il colpo? Un normale contrasto di gioco, all’intervallo ero già un po’ gonfio ma ho continuato a giocare anche perché “rosicavo” per la sconfitta… Non vedo l’ora di tornare in campo, già domenica ho sofferto da cani ma i miei compagni hanno fatto benissimo… Siamo entrati in campo col piglio giusto contro una buonissima squadra. Se vincono anche senza di me prendo la mia sciarpa e vado a vedermi le partite in Fattori! L’importante è che sia andato tutto bene domenica e che personalmente il problema si stia risolvendo al meglio. Busetto? È uno dei giovani più bravi che abbiamo, e l’aveva già dimostrato quando era stato chiamato in causa, ma tutti si sono comportati egregiamente”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

“Sveia!”: lo striscione affisso dagli Ultras Padova all’Euganeo prima della rifinitura a porte chiuse

Hanno deciso di suonare la carica. A modo loro: uno striscione con la scritta “Sveia!” …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com