Serie D, arrestato in Slovenia l’ex proprietario della Triestina Mehmeti

Condividi

L’ex presidente della Triestina Hamdi Mehmeti nel pomeriggio è stato arrestato in Slovenia. La polizia dello stato balcanico ha eseguito un ordine di carcerazione emesso in Svizzera: Mehmeti deve scontare cinque anni per reati legati alla bancarotta di una sua società elvetica. Ora l’imprenditore  si trova in carcere a Capodistria in attesa di estradizione. Mehmeti è stato presidente della società alabardata dalla primavera alla tarda estate 2014, contribuendo allo sfascio dell’Alabarda. Si appoggiava al factotum e socio Pierre Mbock e fu costretto a vendere agli attuali proprietari dalla sollevazione dei tifosi e dall’ostracismo manifestatogli dalle istituzioni locali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Calcio, Gravina: “Persi 500 milioni di euro, bisogna ripartire a tutti i costi”

Intervenuto sulle colonne del magazine “Riparte l’Italia”, il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha spiegato …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com