Cittadella-Livorno, Marchetti e Gabrielli spengono le candeline: “Dobbiamo ritrovare l’identità di gruppo”


Doppio compleanno in casa Cittadella in vista della partita casalinga di domani sera contro il Livorno. Ieri ha compiuto 51 anni il dg Stefano Marchetti, oggi è la volta di Andrea Gabrielli. A entrambi vanno gli auguri della redazione di Padovagoal. Il dg è intervenuto al Gazzettino per commentare gli ultimi sviluppi e il pareggio di Crotone: «Ogni stagione ha la sua storia – sostiene Marchetti – Mi auguro di invertire questo momento al più presto perchè il gruppo ha tutte le potenzialità per farlo». Sul 2-2 a Crotone, continua: «È un punto importantissimo arrivato in extremis dopo una grande sofferenza. Altre volte abbiamo pagato nel finale di partita, mentre questa volta siamo stati premiati. Fa parte del calcio, la cosa essenziale è crederci fino in fondo perchè solo così si raggiunge l’obiettivo». Il Livorno, nonostante la sconfitta di sabato, va forte: «Noi dobbiamo ritrovare la nostra identità di gruppo – riprende il direttore – indipendentemente dall’avversario. Il Livorno è formazione importante e noi dobbiamo metterci del nostro. Le qualità le abbiamo, solo che in questa fase fatichiamo a esprimerle per una sorta di paura dovuta al momento negativo. Ci vuole personalità per invertire questo trend. Ultimamente qualcuno è arrivato al fischio d’inizio scarico, forse perchè ha sentito troppo la gara. Con il Livorno vorrei una prova di carattere da parte di tutti gli undici in campo».

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Padova, Parlato: “L’importante è non perdere troppi punti nel girone di andata! E Sullo…”

«Ho notato un periodo di flessione, ma ci può stare. Il gruppo è forte e …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com