FINALE! Dro-Padova 2-3 (5′ pt Cunico, 20′ st aut. Busetto, 22′ st Cunico rig., 30′ st Sentinelli, 36′ st Cicuttini)

Condividi

DRO-PADOVA 2-3

RETI: 5′ pt Cunico, 20′ st aut. Busetto, 22′ st Cunico, 30′ st Sentinelli, 36′ st Cicuttini

DRO (4-3-3): Bonomi; Calcari, Ischia, Serrano, Maran; Bazzanella, Colpo (40′ st Bertoldi), Ruaben (28′ st Proch); Donati(24′ pt Bortolotti) , Cicuttini, Cremonini. A disposizione: Bordignon, Ciurletti, Adami, Chesani, Grossi, Ajdarovski. All. Manfioletti

PADOVA (4-3-3): Petkovic, Busetto (31′ st Thomassen), Niccolini, Sentinelli, Degrassi; Mazzocco, Nichele, Segato; Ilari, Cunico (42′ st Bedin), Aperi (11′ st Pittarello). A disposizione: Cicioni, Bruzzi, Bragagnolo, Russo, Petrilli, Mattin. All. Parlato

Arbitro: Nicola Cipriani di Empoli (Santarpia-Salvalaglio)

Ammoniti: Mazzocco, Bonomi, Serrano, Maran, Bortolotti

Espulsi:

Clicca qui per aggiornare la diretta

SECONDO TEMPO

50′ – TERMINA LA PARTITA: DRO- PADOVA 2-3.

45′ – Quattro minuti di recupero.

45′ – Ammonito Bortolotti.

43′ – Ammonito Maran

42′ – Cambio Padova: fuori Cunico, dentro Bedin.

40′ – Cambio Dro: esce Colpo, entra Bertoldi.

36′ – Il Dro accorcia le distanze con Cicuttini, che sfrutta al meglio il cross basso di Cremonini ed anticipa Niccolini, segnando in spaccata. 2-3

36′ – GOL DEL DRO: CICUTTINI

34′ – Cross dalla destra, Serrano mette a lato di testa.

31′ – Cambio Padova: fuori Busetto, dentro Thomassen.

30′ – Terzo gol Padova: Pittarello recupera un pallone dentro all’area e stampa sul palo il diagonale, su cui si avventa Sentinelli che mette in rete di piatto da pochi passi.

30′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL PADOVA: SENTINELLI.

28′ – Cambio Dro: fuori Ruaben, dentro Proch

26′ – Ammonito Serrano per gioco scorretto.

24′ – Il Dro ci prova con una conclusione di Cremonini dal vertice sinistro dell’area biancoscudata, Petkovic blocca a terra.

22′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL PADOVA: CUNICO (rig.) che angola bene e mette in rete.

22′ – RIGORE PER IL PADOVA: CUNICO VIENE STESO DA BONOMI IN USCITA. GIALLO PER IL PORTIERE.

20′ – Pareggio Dro: angolo per i gialloverdi trentini, palla per Bazzanella che di testa impatta senza che nessuno lo contrasti centra Buserto che infila l’angolo alla destra di Petkovic.

20′ – GOL DEL DRO: AUTORETE DI BUSETTO

18′ – Angolo per il Padova, palla sulla testa di Sentinelli che mette a lato.

17′ – OCCASIONISSIMA PADOVA: punizione di Segato, palla sulla barriera che termina addosso a Pittarello, girata e tiro sotto le gambe di Bonomi che si salva ugualmente.

14′ – Segato prova a smarcare Ilari con un traversone che termina diretto tra le braccia di Bonomi.

12′ – Cambio di Modulo nel Padova che ora si schiera con un 4-2-3-1.

11′ – Cambio Padova: fuori Aperi, dentro Pittarello.

9′ – OCCASIONE DRO: Bazzanella riceve palla in mezzo all’area, calcia di prima intenzione, Segato devia e mette in angolo.

8′ – Ammonito Mazzocco per gioco scorretto.

7′ – Il Padova fatica a costruire azioni pericolose.

3′ – Piove su Trento dove da qualche minuto.

1′ – Inizia la seconda frazione, nessun cambio durante l’intervallo.

PRIMO TEMPO

46′ – TERMINA LA PRIMA FRAZIONE: DRO- PADOVA 0-1.

45′ – OCCASIONE PADOVA: contropiede biancoscudato finalizzato da Cunico che dal limite fa partire un tiro a giro sul secondo palo che Bonomi mette in angolo coi pugni.

45′ – Un minuto di recupero.

42′ – OCCASIONE DRO:  angolo per i trentini, la palla finisce sui piedi di Cicuttini che liscia il tiro e manca l’impatto con la palla.

39′ – Assolo di Ilari che si accentra, supera due avversari e calcia potente su un difensore avversario, palla ribattuta.

37′ – Punizione per il Dro da 25 metri, calcia Colpo, palla alta.

31′ – OCCASIONISSIMA DRO: Cremonini calcia a botta sicura dal dischetto, Petkovic respinge sui piedi di Colpo che spara addosso a Degrassi che salva il risultato.

28′ – Tiro di Mazzocco a giro dal limite, palla sul fondo.

24′ – Cambio nel Dro: dentro Bortolotti, fuori Donati.

22′ – Dro momentaneamente in dieci per infortunio Donati.

21′ – Cicuttini prova il tiro a effetto, viene respinto da Sentinelli.

18′ – Segato tenta la sortita con un tiro al volo da 25 metri che termina alto sopra la traversa.

16′ – Busetto prova a recuperare palla all’altezza della bandierina, l’arbitro fischia un fallo.

11′ – Cicuttini prova a far partire la manovra del Dro con un lungo filtrante che Petkovic blocca senza affanni.

5′ – Vantaggio Padova: Nichele ci prova dalla distanza, palla ribattuta che termina sui piedi di Cunico, il numero 10 prova il diagonale, Bonomi è incerto e si fa passare la palla sotto le braccia.

5′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL PADOVA: CUNICO

4′ – Cicuttini ci prova con un tiro dalla distanza, palla a lato.

2′ – Lancio in profondità per Cremonini, Busetto controlla e lascia sfilare sul fondo.

1′ – INIZIA IL MATCH CON IL PADOVA CHE BATTE IL CALCIO D’INIZIO

PRE PARTITA

Ore 14.25 – Il Dro veste con il completo gialloverde, il Padova con la maglia bianca e scudo sul petto.

Ore 14.15 – Termina il riscaldamento. Quindici minuti all’inizio del match, applausi dai circa 600 tifosi del Padova che riempiono lo stadio.

Ore 14.00 – Giornata nuvolosa a Trento, temperatura attorno ai 14 gradi, terreno di gioco in perfette condizioni, squadre in campo per il riscaldamento.

Ore 13.50 – FORMAZIONI UFFICIALI:

DRO (4-3-3): Bonomi; Calcari, Ischia, Serrano, Maran; Bazzanella, Colpo, Ruaben; Donati, Cicuttini, Cremonini. A disposizione: Bordignon, Ciurletti, Adami, Chesani, Grossi, Bertoldi, Proch, Bortolotti, Ajdarovski. All. Manfioletti

PADOVA (4-3-3): Petkovic, Busetto, Niccolini, Sentinelli, Degrassi; Mazzocco, Nichele, Segato; Ilari, Cunico, Aperi. A disposizione: Cicioni, Bedin, Bruzzi, Thomassen, Bragagnolo, Russo, Petrilli, Pittarello, Mattin. All. Parlato

Ore 13.45 – Buon pomeriggio ai tifosi biancoscudati dallo stadio Briamasco di Trento.

Ore 12.00 – Segui live dalle ore 13.45 la sfida dello stadio “Briamasco” di Trento tra Dro e Padova

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Andrea Pistore

Controlla anche

Padova-Vis Pesaro, fermo Matteo Mandorlini: differenziato per Hallfredsson e Kresic

Notizie dall’allenamento pomeridiano svolto alla Guizza dal Padova. Fermo Matteo Mandorlini, che si era procurato …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com