Calcio Padova, il Comune respinge la proposta di Penocchio. Rampazzo: “Paghi i debiti”

Condividi

Non si è fatta attendere la risposta del Comune di Padova alla proposta dell’ex presidente Diego Penocchio di condonare i debiti nei confronti dell’amministrazione in cambio della cessione del titolo sportivo e dello scudo sociale: “I soldi che il Calcio Padova deve al Comune sono dei contribuenti. I debiti maturati devono essere saldati. Il simbolo glorioso che, per più di 100 anni, ha rappresentato la città sui campi da gioco è patrimonio dei padovani e deve essere reso ai padovani, specialmente in considerazione di ciò che è successo e dell’umiliazione che è stata inferta ai tifosi – dichiara l’assessore allo Sport Cinzia Rampazzo – Respingo la proposta di Diego Penocchio, che appare tardiva e priva di ogni logica, anche perché se ne fa portavoce chi ha già tradito le speranze di appassionati, giovani e sportivi”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Padova-Vis Pesaro, fermo Matteo Mandorlini: differenziato per Hallfredsson e Kresic

Notizie dall’allenamento pomeridiano svolto alla Guizza dal Padova. Fermo Matteo Mandorlini, che si era procurato …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com