Cittadella-Trapani, le pagelle granata: ancora decisivo Coralli, bene la difesa

Condividi

Le pagelle granata del match Cittadella-Trapani

Pierobon 6 – Nessun problema particolare tra i pali, offre ampie garanzie a tutto il reparto  arretrato.

Cappelletti 6 – Non passa niente dalla sua zona di competenza, non spinge come in altre occasioni ma in questa occasione basta così.

Scaglia 6.5 – Con Pellizzer torna a formare una coppia affidabile e affiatata: il Trapani in 90 e più minuti non riesce a fare alcun tiro in porta degno di nota.

Pellizzer 6.5 – Come il compagno di reparto: muro insuperabile.

Barreca 6 – Molto attento e concentrato, meno spregiudicato del solito ma molto più essenziale. (dal 27’st De Leidi 6 – Entra in una fase delicata del match e chiude ogni varco senza mai strafare)

Kupisz 6.5 – Garantisce corsa e dinamismo sulla corsia di destra, costringendo il Trapani a rimanere sulla difensiva.

Busellato 6.5 (Il migliore) – Prova di spessore la sua. Costringe al rosso Pagliarulo e da li il match per il Cittadella prende un’autostrada in discesa.

Paolucci 6.5 – Prova più volte la conclusione da lontano, ma le sue giocate e la sua personalità forniscono tranquillità a tutta la squadra.

Minesso 6.5 – Va ad intermittenza ma quando va, è imprendibile. Peccato per l’occasione nei minuti di recupero del primo tempo: fosse entrata quella palla, il secondo tempo sarebbe stato pura formalità per i granata. (dal 37’st Bazzoffia s.v.)

Coralli 6.5 – Trasforma un penalty di vitale importanza per il Cittadella: 6 punti su 6 nelle ultime due partite e finalmente torna un po’ di ossigeno in casa granata. (dal 29’st Sgrigna 5.5 – Entra svogliato e deconcentrato, non combina niente di buono)

Stanco 5.5 – Tanto movimento, tanta copertura in fase di non possesso. Ma è un’attaccante, e sotto porta non lo si vede quasi mai.

Foscarini 6.5 – Tre punti d’oro per continuare a lottare per l’ennesima salvezza. Lascia a sorpresa ancora in panca Sgrigna e il campo gli dà ragione.

Commenti

commenti

About Daniele Cortese

Controlla anche

Padova-Cesena, Mandorlini: “Perdiamo Cissé e Hallfredsson: speriamo di poter dare una gioia ai tifosi”

Vigilia di Padova-Cesena e parola, come sempre, ad Andrea Mandorlini. In campo oggi, prima dei …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com