Caos Parma, arrestato con l’accusa di riciclaggio il presidente Giampietro Manenti


Fonte: Ansa

Il presidente del Parma Giampietro Manenti è stato arrestato con l’accusa di reimpiego di capitali illeciti. Arresti e perquisizioni sono in corso in diverse città italiane da parte degli uomini del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza, coordinati dalla Procura di Roma. Complessivamente sono 22 i soggetti destinatari delle misure cautelari mentre sono una sessantina le perquisizioni.

Le 22 misure cautelari riguardano soggetti accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere, frode informatica, utilizzo di carte di pagamento clonate, riciclaggio e autoriciclaggio aggravato dal metodo mafioso.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Padova, questione bandiere: nonostante i tentativi non cambierà nulla

Il regolamento d’uso dello stadio è stato aggiornato per alleggerire le procedure di introduzione del …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com