Volley, da oggi parte la corsa allo scudetto di Volley Under 19 alle Thermae Abano Montegrotto

Condividi

Un mese di giugno all’insegna del grande volley alle Thermae Abano Montegrotto.

Ad aprire le iniziative nel territorio Euganeo legate alla palla a spicchi colorata, saranno dal 3 al 7 giugno le Finali Nazionali del Campionato Under 19 maschile che vedranno al via le migliori 20 squadre di categoria provenienti da tutta Italia.

 

Ad inaugurare la rassegna, la conferenza stampa che anticipa di poche ore la Cerimonia di Apertura che si terrà questa sera alle 21 al Parco Magnolia di Abano Terme.

 

Qui di seguito le dichiarazioni dei rappresentanti degli enti coinvolti in queste iniziative.

 

Gianfranco Bardelle, Presidente CONI Veneto: “I miei complimenti alla pallavolo padovana e veneta per questa capacità di portare nel territorio eventi che non servono solo a promozionare la propria disciplina sportiva, ma che permettono a tutti coloro che arrivano per parteciparvi, di apprezzare le bellezze e le peculiarità turistiche, artistiche, culturali e culinarie delle nostre terre. Un in bocca al lupo ai ragazzi che si contenderanno lo scudetto Under 19, veri e proprio professionisti per lo più sui campi della B1 o della B2 con qualche grande nome che mancherà in quanto coinvolto dagli impegni della Nazionale. Auguro loro una lunga carriera nello sport che gli permetta di diventare veri campioni nella vita”.

 

Flaviano Buratto, Delegato Provinciale CONI Padova: “Da qualche anno manca un grosso evento di taratura nazionale nel nostro territorio, motivo per cui ci fa particolarmente piacere accogliere questa finale e vedere la collaborazione di alcune squadre locali nel rendere l’organizzazione davvero perfetta”.

 

Adriano Bilato, Consigliere Nazionale FIPAV: “Da padovano non posso che essere onorato di appartenere ad un territorio che continua ad essere propulsivo in tutti i settori, dal promozionale all’alto livello, dalla formazione dirigenziale a quella tecnica, dall’attenzione ai settori arbitrali a quelli delle sinergie. Ed in questo ultimo ambito la chiara dimostrazione è la continua valorizzazione delle eccellenze del territorio rappresentate dalle strutture ricettive e dell’impiantistica che mi hanno permesso di proporre con successo al Consiglio Federale l’assegnazione di importanti iniziative al Comitato Padovano per il tramite del Comitato Regionale Veneto”.

 

Fabio NARDO, Presidente FIPAV PADOVA: “Non posso che essere sinceramente emozionato nel poter confermare che la provincia di Padova vivrà un giugno intenso che inizierà proprio dalla splendida competizione della Finale Nazionale Under 19 maschile, il quale assegnerà lo scudetto tricolore di categoria, dove si scontreranno i 20 migliori team dello stivale. Il Veneto si presenterà con due squadre: la Kio Ene Pallavolo Padova e Volley Treviso

Si tratta di un’iniziativa che consolida ancora di più la sinergia con il Consorzio Terme Euganee: ulteriore conferma che sport & turismo sono un binomio veramente vincente.

Qui possiamo dire di avere la certezza del risultato: partiamo dalla certezza di uno spettacolo pallavolistico importante dall’altissimo tasso tecnico in un contesto sempre ottimale nella logistica e nell’accoglienza”.

 

Angela STOPPATO, Presidente Consorzio Terme Euganee: “Provo grande soddisfazione nel riconoscere che il rapporto di collaborazione instaurato negli ultimi anni con FIPAV ci consenta di accogliere nel nostro territorio eventi di questa rilevanza.

In un territorio in cui la salute e la prevenzione, così importanti per questi giovani che fanno della propria condizione fisica un lavoro ed una passione, sono storicamente garantite, il Consorzio Terme Euganee si avvicina a questa manifestazione riconoscendola come momento di promozione per tutto il territorio, ma anche evento di animazione, sport e spettacolo da dedicare ai tanti ospiti e cittadini delle Terme.

Ringrazio la Federazione Italiana Pallavolo, il Comitato Regionale Veneto e Fipav Padova per il loro spirito d’iniziativa, propositività e concretezza, le città di Abano e Montegrotto Terme, sempre pronte nel mettere a disposizione le strutture sportive e attente ad ogni richiesta al fine di agevolare al meglio eventi di questo genere e i 17 hotel termali che ospiteranno gli atleti, i tecnici, gli arbitri e gli staff: Al Sole, Augustus, Belsoggiorno, Bologna, Formentin, Harry’s Garden, Igea Suisse, Imperial, Milano, Millepini, Orvieto, Paradiso, San Lorenzo, Serenissima, Vena D’Oro, Villa Pace, Villa Piave”.

 

Sabrina MORETTO, Vicesindaco di Abano Terme: “Si apre un mese per la Città di Abano Terme che oltre al grande volley, vedrà protagonisti dal 12 al 14 giugno la 25^ ed. dei Giochi Nazionali dei Trapiantati e la 22^ ed. dei Giochi Nazionali dei Dializzati, mentre dal 20 al 21 giugno il Campionato Italiano Juniores di Ciclismo su Strada”.

 

Angelo MONTRONE, Assessore allo Sport, Città di Abano Terme: “Sicuramente è un fattore importante che la Fipav sposi ancora il nostro territorio per quanto riguarda manifestazioni di grande livello, come ad esempio questa finale under 19 che rappresenta la vetrina del volley nazionale in cui si esprimeranno i campioni del futuro, raccogliendo sicuramente una grande affluenza”.

 

 

LA MANIFESTAZIONE

Sono 270 gli atleti, divisi in venti formazioni, che daranno vita alle 50 gare previste nell’ambito della finale. Le squadre ammesse alla manifestazione sono le venti formazioni che hanno vinto la fase regionale: la provincia autonoma di Bolzano non ha partecipato al campionato under 19 maschile e per questo è stata ammessa la seconda classificata della regione ospitante, la Kio Ene Padova.

La formula prevede una fase di qualificazione (giovedì tutto il giorno e venerdì mattina) con cinque gironi da quattro squadre che designeranno le sedici ammesse agli ottavi di finali, in programma venerdì pomeriggio. Sabato sono in calendario quarti e semifinali. I campi impegnati sono il PalaBerta di Montegrotto, il Palasport di Abano Terme, la Palestra Comunale di Giarre e le palestre Ilaria Alpi e Monsignor Romero di Limena.

La finalissima si giocherà domenica alle 10.30 al PalaBerta di Montegrotto Terme.

Le previsioni della vigilia vedono in Trento, campione in carica, la squadra favorita, nonostante l’assenza del campione d’Italia Simone Giannelli, convocato in nazionale. Le altre squadre che possono insidiare i trentini sono Modena, Castellana Grotte e Treia, che giocherà la prima partita giovedì alle 8.45 con Padova nella palestra Ilaria Alpi di Limena.

I dettagli della manifestazione e il punto a punto live di ogni partita sono disponibili sul sito: http://finaleu19m.fipavpd.net/

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Verona, riparte il sogno chiamato Europa. E la Coppa Italia vinta dal Napoli..

Manca poco alla ripresa della serie A e il Verona è pronto a ricominciare a …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com