Volley, Tonazzo iscritta alla Superlega: out Potenza Picena e Città di Castello, Latina e Piacenza in bilico

Condividi

La Commissione Ammissione ai Campionati della Lega Pallavolo Serie A, costituita ai sensi di quanto previsto dal combinato disposto dallo Statuto di Lega e dal Regolamento Ammissione ai Campionati di Serie A, ha svolto i suoi lavori riunendosi nei giorni 30 giugno, 1 e 6 luglio 2015 ed ha concluso l’esame della documentazione presentata dai 12 Club aventi diritto a richiedere l’iscrizione alla SuperLega UnipolSai e dai 13 Club aventi diritto a richiedere l’iscrizione alla Serie A2 UnipolSai 2015/2016, oltre al Club Italia, iscritto su indicazione della FIPAV.

 

Preso atto che il Regolamento di Ammissione al Campionato di SuperLega UnipolSai e Serie A2 UnipolSai è stato regolarmente approvato dal Consiglio Federale della FIPAV e dal Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A, la Commissione ha provveduto a verificare il rituale deposito, nei termini, della documentazione ivi richiesta.

 

Le Società di seguito elencate, all’esito della verifica, sono risultate in possesso dei requisiti richiesti dal Regolamento e sarà pertanto proposto alla Federazione Italiana Pallavolo di ratificare la conferma della licenza e la loro ammissione al Campionato di SuperLega UnipolSai e Serie A2 UnipolSai 2015/2016.

 

Campionato di SuperLega UnipolSai 2015/16:

A.S. Volley Lube Civitanova Marche (MC)

Modena Volley Punto Zero

Nuova Pallavolo Molfetta (BA)

Vero Volley Monza

Powervolley Milano

Pallavolo Padova

Sir Safety Umbria Volley Perugia

GS Porto Robur Costa Ravenna

Trentino Volley Trento

BluVolley Verona

 

Non sono altresì risultate in possesso dei requisiti richiesti dal vigente Regolamento ai fini della conferma della licenza e dell’ammissione al Campionato di SuperLega 2015/2016 le seguenti Società:

 

Top Volley Latina

Biancorosso Volley Piacenza

 

che avranno 2 giorni di tempo per depositare l’eventuale appello al Giudice di Lega.

 

La Commissione, inoltre, dà atto che: a) la Società Altotevere Città di Castello ha rinunciato all’iscrizione al Campionato di SuperLega; b) la Società Volley Potentino Potenza Picena ha rinunciato, quale neopromossa, all’iscrizione al Campionato di SuperLega, presentando contestuale domanda di iscrizione al Campionato di Serie A2.

 

Campionato di Serie A2 UnipolSai 2015/16:

Pallavolo Azzurra Alessano (LE)

Atlantide Pallavolo Brescia

Libertas Brianza Cantù (CO)

Matervolley Castellana (BA)

Emma Villas Siena

Junior Volley Civita Castellana (VT)

VBC Mondovì (CN)

Impavida Pallavolo Ortona (CH)

Volley Potentino Potenza Picena (MC)

Volley Tricolore Reggio Emilia

Argos Volley Sora (FR)

Polisportiva Tuscania (VT)

Callipo Sport Vibo Valentia

 

Club Italia (ammesso su indicazione della FIPAV)

 

 

In Serie A2 hanno rinunciato alla presentazione della domanda di ammissione Corigliano Volley, Pallavolo Matera e la neopromossa Pallavolo Motta (TV).

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Verona, riparte il sogno chiamato Europa. E la Coppa Italia vinta dal Napoli..

Manca poco alla ripresa della serie A e il Verona è pronto a ricominciare a …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com