Mercato Campodarsego, ingaggiato l’ex Cittadella Rubin. Lascia Carollo

Condividi

È sempre il mercato a tenere banco in casa Campodarsego, tanto da avere ufficializzato l’ingaggio del centrocampista classe 1996 Andrea Rubin che l’anno scorso giocava nel settore giovanile del Cittadella. Il giocatore arriva nel club biancorosso a titolo definitivo. «L’ho visto all’opera in più occasioni – afferma il direttore generale Attilio Gementi – Ha buona fisicità e duttilità, è il giocatore che ci mancava tra i fuoriquota». Fermento anche sul fronte delle uscite: lascia la squadra il difensore centrale Andrea Carollo, classe 1992, che era stato ingaggiato poche settimane fa. «Da noi è un po’ chiuso, e il ragazzo preferisce andare a giocare altrove». Tra le possibili destinazioni figura anche l’Istrana, con il quale il Campodarsego ha vinto 2-0 l’amichevole giocata venerdì (a segno Michelotto nel primo tempo, e Piaggio nella ripresa). L’uscita di Carollo sarà rimpiazzata dall’arrivo di un nuovo difensore centrale che andrà ad affiancare i colleghi di ruolo Poletti, Ruopolo e Antonello. Non finiscono qui le operazioni: Gementi si è infatti messo a caccia anche di un altro attaccante dato che nelle prossime ore sarà quasi certamente liberato l’esterno offensivo classe 1993 Umberto Ambrosi, che era stato acquistato a titolo definitivo dal Cerea a inizio luglio. Una decisione dettata anche dal fatto che i biancorossi hanno cambiato modulo: il 4-3-3 utilizzato nelle prime amichevoli è stato rimpiazzato dal 4-3-1-2, sistema che nella passata stagione ha consentito ai biancorossi di vincere campionato e Coppa Veneto di Eccellenza. «In questo momento il tecnico ha optato per il 4-3-1-2 – sottolinea Gementi – fermo restando che questo gruppo di giocatori si presta per caratteristiche a interpretare più sistemi di gioco». Passando alla squadra, la ripresa della preparazione è fissata per domani dopo aver goduto di tre giorni di riposo. In settimana sono previsti due test, dato che l’inizio della Coppa Italia originariamente fissato per domenica, è stato fatto slittare al 30 settembre: giovedì Bedin e compagni affronteranno l’Este (campo ancora da definire), mentre sabato è prevista una partitella in famiglia con la squadra juniores nazionale che ha iniziato la preparazione in vista della prossima stagione.

(Fonte: Gazzettino)

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Imolese-Südtirol, è 0-3 a tavolino: Vecchi sale al secondo posto a quota 22

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com