Renate-Padova, Neto Pereira potrebbe recuperare a sorpresa mentre Diniz è in forse: decisiva la rifinitura di domani

Condividi

La più atipica delle antivigilie. Cambio programma per i Biancoscudati a 48 ore dalla sfida di Meda col Renate: dopo una seduta video ed una riunione tattica, infatti, mister Parlato ha deciso di concedere un venerdì di riposo a Cunico e compagni.

Non per tutti, però: in campo si sono visti non solo i portieri (torchiati a dovere da Adriano Zancopè), ma anche Amirante, Fabiano e Gorzelewski – che hanno corso per mettere benzina extra nelle gambe – e soprattutto Neto Pereira. Ed è una piacevole sorpresa, perché il brasiliano si è allenato ad alta intensità svolgendo numerosi cambi di direzione con e senza palla: le sensazioni sono positive, l’attaccante sembra ormai recuperato dall’infortunio muscolare e potrebbe addirittura figurare tra i convocati di domenica, anche se solo la rifinitura di domani scioglierà ogni riserva a riguardo.

Ma dalla sponda “carioca” arriva anche una notizia decisamente meno positiva: Marcus Diniz ha difatti lasciato il centro “Geremia” debilitato da una leggera forma influenzale. A meno di peggioramenti nelle prossime ore la sua presenza non dovrebbe essere in dubbio, ma anche in questo caso la rifinitura sarà decisiva.

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Modena-Padova, i convocati di Mandorlini: nessuna assenza, c’è anche Ronaldo

Questa la lista dei convocati da Mister Mandorlini per Modena-Padova 36° Giornata Serie C, in …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com