AlbinoLeffe-Padova, Pillon: “Può succedere ancora di tutto, ma solo se vinciamo. E gli acciaccati…”

Condividi

Sulle scelte: “Corti non è ancora al 101%, è stato fermo tanto e quindi è difficile mandarlo subito in campo. Mazzocco? Sta bene, lui Bucolo e Baldassin si giocano i due posti a centrocampo. Non ci saranno De Risio, Bottalico, Dionisi e Petkovic”.

Sull’AlbinoLeffe: “Domani dobbiamo vincere per portarci intanto a -5 dall’Alessandria e poi vincere con la Giana Erminio sperando in un altro loro passo falso. Può succedere davvero di tutto, perché a fine stagione subentrano numerosi fattori fisici e psicologici, ma dobbiamo vincere e basta perché sennò tutti questi discorsi se li porta via il vento. Serve più concentrazione rispetto a quanto fatto con la Pro Patria, siamo andati in difficoltà e quindi dobbiamo migliorare principalmente sotto quest’aspetto. Loro cercano una posizione migliore nei playout, sarà una partita molto aperta”.



Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com