Finale! Padova-Venezia 1-1 (30′ pt Ferrari, 36′ pt Mazzocco)

Condividi

PADOVA-VENEZIA 1-1

Reti: Ferrari (Ve) al 30′ pt, Mazzocco (Pd) al 36′ pt

PADOVA (4-4-1-1): Favaro; Sbraga, Monteleone, Russo, Boniotti; Mazzocco, Berardocco, Gaiola, Tentardini; Bobb (dal 45′ st Scevola); De Cenco (dal 30′ st Cisco). A disposizione: Iakob, Boscolo Bisto, Bertasio, Salata, Barzon, Poncia. All. Brevi

VENEZIA (4-4-2): Vicario; Fabris, Modolo, Cernuto, Galli (dal 31′ st Pellicanò); Falzerano, Stulac, Soligo; Caccavallo (dal 41′ st Moreo), Ferrari, Tortori (dal 17′ st Fabiano). A disposizione: Facchin, Sambo, Domizzi, Zampano, Pellicanò, Garofalo, Acquadro, Bentivoglio, Geijo. All. Inzaghi

Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina (Marchi-Saccenti)

Ammoniti: Berardocco, Russo (Pd), Ferrari, Modolo (Ve)

Espulsi: nessuno.

Note: 3.342 spettatori paganti, incasso € 22.850,20. Recupero pt 0′, st 4′

Fischio finale: Padova-Venezia 1-1

Quattro minuti di recupero.

45′ – Scevola subentra a Bobb.

41′ – Il Venezia esaurisce i cambi inserendo Moreo per Caccavallo.

39′ – Ammonito Ferrari.

37′ – Il Venezia si riversa in avanti, ma Sbraga è bravo a sventare la minaccia.

34′ – Occasione Venezia: cross di Fabris per Caccavallo, ma il tap in ravvicinato del numero 20 lagunare è fortunatamente fuori misura.

31′ – Il Venezia sostituisce Galli con Pellicanò.

30′ – Nel Padova Cisco subentra a De Cenco.

29′ – Bella sortita offensiva dei Biancoscudati, ma con poco costrutto negli ultimi 16 metri.

27′ – Anche Ferrari reclama un calcio di rigore, ma l’arbitro vede prima un fallo in attacco della punta veneziana.

26′ – Ammonito Berardocco.

22′ – Continui capovolgimenti di fronte.

19′ – De Cenco reclama un calcio di rigore, ma l’arbitro lascia correre.

17′ – Primo cambio per il Venezia, con Fabiano che subentra a Tortori.

15′ – L’Euganeo insorge dopo la mancata concessione di un netto calcio d’angolo.

12′ – Partita molto fisica, ma l’arbitro lascia correre molto.

9′ – Tiraccio di Ferrari, l’Euganeo fischia.

5′ – Tentativo velleitario di Fabris, palla a lato.

1′ – Inizia la ripresa. Nessun cambio nelle due squadre.

Secondo tempo

Fine primo tempo: Padova-Venezia 1-1.

42′ – Russo inibisce Ferrari con una possente spallata.

39′ – Le due squadre si controllano dopo il botta e risposta.

36′ – Pareggio dei Biancoscudati con Mazzocco, che approfitta dell’ottimo cambio di campo di De Cenco e del buco di Galli per inserirsi in area e battere Vicario con un preciso diagonale. 1-1!

36′ – GOOOOOOOLLL!!! PAREGGIO DEL PADOVAAAAAAA!!! MAZZOCCOOOOOOO!!!

33′ – Ci prova Caccavallo dalla distanza, palla alle stelle.

31′ – Occasione Padova: bella azione personale di Tentardini con tanto di incursione in area, ma il suo tiro a giro di destro termina di poco alto.

30′ – Lagunari avanti con Ferrari, che è più lesto di tutti sul cross di Fabris ed insacca di tibia, col pallone che prima incoccia il palo. 0-1.

30′ – VENEZIA IN VANTAGGIO! FERRARI!

25′ – Le due squadre provano a sfondare a suon di ripartenze, ma manca la precisione in fase di impostazione.

22′ – Il Venezia prende coraggio, ma l’incursione di Ferrari si conclude con un nulla di fatto.

19′ – I Biancoscudati sfruttano la fascia sinistra per attaccare, ma sul cross di Tentardini si ostacolano De Cenco e Mazzocco.

16′ – Molto attivo De Cenco in avanti.

14′ – Padova schierato col 4-4-1-1, con Sbraga e Boniotti terzini e Mazzocco e Tentardini esterni di centrocampo.

11′ – Anche il Padova si affaccia in avanti, ma la difesa lagunare fa buona guardia.

8′ – Tentativo di rovesciata di De Cenco, l’arbitro però ravvisa un fallo in attacco dell’attaccante brasiliano.

6′ – Conclusione velleitaria di Bobb, palla a lato.

4′ – Venezia subito in avanti.

1′ – Inizia l’incontro.

PARTITI!

Primo tempo

Ore 20.28 – Le squadre fanno il loro ingresso in campo!

Ore 20.20 – Squadre negli spogliatoi, ultimi accorgimenti prima del fischio d’inizio.

Ore 20.00 – Squadre in campo per il riscaldamento.

Ore 19.40 – PADOVA-VENEZIA, LE FORMAZIONI UFFICIALI:

PADOVA (5-3-1-1): Favaro; Boniotti, Sbraga, Monteleone, Russo, Tentardini; Mazzocco, Berardocco, Gaiola; Bobb; De Cenco. A disposizione: Iakob, Boscolo Bisto, Bertasio, Salata, Barzon, Scevola, Cisco, Poncia. All. Brevi

VENEZIA (4-4-2): Vicario; Fabris, Modolo, Cernuto, Galli; Falzerano, Stulac, Soligo; Tortori, Ferrari, Caccavallo. A disposizione: Facchin, Sambo, Domizzi, Zampano, Pellicanò, Garofalo, Acquadro, Bentivoglio, Fabiano, Moreo, Geijo. All. Inzaghi

Ore 19.20 – Anteprima PadovaGoal: confermato l’undici della vigilia.

Ore 19.00 – Un cordiale buonasera ai tifosi Biancoscudati e benvenuti dallo stadio “Euganeo” a Padova-Venezia, semifinale d’andata della Coppa Italia di Lega Pro!

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Live 24! Padova-Vis Pesaro, -4: corsa e tattica per scacciare il fantasma di Salò…

Ore 10.00 – I titoli del “Corriere del Veneto”: “Padova, il pungolo di Sogliano: «Ora …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com