Cittadella-Carpi, le voci dalla sala stampa. Venturato:”Campionato straordinario. Grazie a tutti.”


Roberto Venturato (allenatore Cittadella): “Accettiamo i complimenti, credo che abbiamo fatto un campionato straordinario e io personalmente devo ringraziare tutti. Succede di perdere e purtroppo oggi è successo a noi, loro sono stati bravi a saper sfruttare le ripartenze. Avevamo infortuni gravi, aver vinto a Chiavari ci avrebbe permesso di riposare di più. Devo ringraziare anche i tifosi, mi è piaciuto molto il loro comportamente questa sera e spero che la gente venga sempre alla stadio in maniera cosi numerosa. Sicuramente non siamo arrivati nel migliore dei modi ai Playoff. Giocare col Carpi non è facile, ti fa giocare male e sfrutta le ripartenze. Guardiamo avanti.  Abbiamo buttato via dei risultati che ci avrebbero permesso di giocarci la serie A diretta fino alla fine del campionato. Io sto bene a Cittadella, quello che succederà lo valuteremo nei prossimi giorni.”

Fabrizio Castori (allenatore Carpi): “Abbiamo fatto una gran partita, passare il turno qui non era facile. Potevamo chiuderla prima, non lo abbiamo fatto e abbiamo sofferto fino all’ ultimo minuto. È uscito il nostro estremo carattere. Abbiamo secondo me stradominato fino al loro goal, poi Belec ha fatto un super intervento. Col Frosinone sarà durissima, ce la giochiamo. Noi siamo arrivati bene ai playoff, il Cittadella forse un pó meno.”

Lorenzo Lollo (centrocampista Carpi):”Ho visto lo spazio per tirare e ci ho provato. È andata bene. Dopo l’ 1-0 siamo calati mentalmente, dobbiamo stare più attenti. Speriamo vada bene e speriamo di fare un altro passo avanti.”

Stefano Marchetti (direttore sportivo Cittadella): “E’ andata male. Il goal di Lollo dimostra un pó che non è un momento fortunato per il Citta. Sul finale peró ci sono state un paio di occasioni che potevamo farci passare il turno. Credo il Citta abbia fatto vedere il miglior gioco della Serie B. Io sono orgoglioso di Venturato e di tutto lo staff, ringrazio tutti, anche chi non si vede. Ringrazio la famiglia Gabrielli. È una squadra che ha dimostrato grande qualità tecniche e morali, questa società merita il meglio. Il mio futuro in questo momento non lo so.”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Nicolo Rossi

Controlla anche

Padova, Zamuner: “Ecco com’è andato il confronto in spogliatoio. E nel mercato di gennaio…”

[…] «Il mister aveva piacere di fare un confronto con la squadra, abbiamo fatto una …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com