Padova-SudTirol, le pagelle Biancoscudate: tanto di… Capello! E “Serginho” Contessa incanta…

Condividi

Bindi 6: “La maledizione del record di imbattibilità” colpisce ancora, questa volta sotto forma di rocambolesco autogol. Si rifà sventando il possibile 0-2 di Tait. Ed alla fine esulta di gusto. In barba alla “sfiga”…

Madonna 6.5: Ci mette qualche minuto ad ingranare, ma quando accende il “motorino” inizia a macinare chilometri. E a rendersi prezioso tanto in difesa quanto in avanti…

Cappelletti 6.5: Gli capita Gyasi, ovvero il cliente più scomodo possibile. Ed almeno inizialmente lo soffre. Salvo poi prendergli le misure. E da quel momento in poi non sbaglia praticamente nulla…

Trevisan 6.5: Dopo il gol, la fascia di capitano. E la onora al meglio, inibendo Costantino e propiziando il gol del 2-1. Poi lascia il campo. Ma solo dopo aver fatto il proprio dovere…

(Russo 6): Blocca tutti, a suon di sportellate…

Contessa 7: Sembrava che non dovesse essere della partita. Ed invece non solo regge per tutta la partita, ma nel finale estrae dal cilindro la cavalcata del definitivo 3-1. Hai capito “Serginho”…

De Risio 6: La grinta e il mordente ce li mette sempre. E’ la precisione a non essere propriamente quella dei giorni migliori. Però compensa a suon di chiusure. Perché la gamba, lui, non la leva davvero mai…

(Cisco 6.5): Dà l’ennesima dimostrazione del suo valore. E ha solo 19 anni. Oggi. Buon compleanno…

Pinzi 6.5: Si muove con grande intelligenza, gestendosi così a dovere. E guai a pensare che non sia nel vivo dell’azione: lo è sempre, solo che lo fa senza bisogno di avere tutti i riflettori puntati. Anche questa è esperienza…

Belingheri 6.5: Il più attivo in fase offensiva, eppure agisce da mezzala. Perché, direte voi? Facile: ha nel Dna la propensione all’inserimento. Quella che lo ha sempre fatto segnare. E all’ombra del Santo non sarà da meno…

Candido 6: In quanto a brillantezza lascia qualcosa per strada rispetto alle ultime due prestazioni. Eppure gli bastano un paio di serpentine per creare scompiglio. Come sa fare lui…

(Mazzocco S.V.)

Chinellato 6.5: Mister Bisoli l’ha detto chiaro e tondo: “Io lo giudico per le prestazioni, non per i gol”. Quindi oggi può essere soddisfatto, perché si è “sbattuto” a dovere per la squadra. E gli applausi dei tifosi al momento della sua uscita dal campo lo testimoniano…

(Guidone 6.5): La ripartenza sul tris Biancoscudato parte proprio da lui. Ora avanza un favore da Contessa…

Capello 7.5: Propizia l’azione che porta al rigore, lo segna con freddezza glaciale e completa la rimonta con un tap-in da vero rapace dell’area di rigore. Oggi, i tre punti, portano la sua firma. Pardon, la sua doppia firma…

(Ravanelli S.V.)

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Alessandria-Padova, Sogliano: “Raccogliamo le energie e andiamo a fare la partita della vita!”

«L’unico nostro pensiero deve essere quello di raccogliere le energie rimaste e andare a fare …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com