Pescara-Cittadella 1-2, colpaccio esterno dei granata: decidono i “bomber per caso” Adorni e Siega!

Condividi

Decisamente un buon pranzo… Colpaccio del Cittadella, che nel “lunch match” dell’ottavo giornata di serie B espugna lo stadio “Adriatico” battendo 2-1 il Pescara di Zdenek Zeman. Ai granata basta poco più di un minuto per portarsi in vantaggio: calcio d’angolo di Bartolomei, Adorni salta più in alto di tutti e batte Pigliacelli. Gli abruzzesi si disuniscono e Iori e compagni ne approfittano per raddoppiare poco dopo il quarto d’ora di gioco con Siega, abilissimo tanto a partire sul filo del fuorigioco quanto a liberarsi di Fornasier e a battere Pigliacelli con un destro che termina sotto alla traversa. I biancazzurri riaprono la sfida al minuto 37 su calcio di rigore concesso causa fallo di Salvi su Mazzotta e realizzato da Benali. Nella ripresa i padroni di casa cercano disperatamente il pareggio, ma il fortino granata resiste.
PESCARA – CITTADELLA 1 – 2

Marcatori: 1′ pt Adorni, 18′ pt Siega, 36′ pt Benali (rig.),

PESCARA: Pigliacelli, Zampano, Bovo, Fornasier, Mazzotta (35′ st Cappelluzzo), Coulibaly, Kanoutè, Brugman (C), Del Sole (35′ st Crescenzi), Pettinari (18′ st Ganz), Benali.

Panchina: Fiorillo, Balzano, Valzania, Perrotta, Carraro, Baez.

Allenatore: Zdenek Zeman.

CITTADELLA: Alfonso, Salvi, Pelagatti, Adorni, Benedetti, Bartolomei, Iori (C) (13′ st Settembrini), Siega (19′ st Chiaretti), Schenetti, Strizzolo (24′ st Arrighini), Kouame.

Panchina: Paleari, Litteri, Caccin, Pasa, Camigliano, Bizzotto.

Allenatore: Roberto Venturato.

Arbitro: Ghersini di Genova.

Assistenti: Baccini (Conegliano), Borzomì (Torino).

NOTE:

Ammoniti: Alfonso, Kanoutè.

Espulsi: nessuno.

Angoli: 4 – 7

Recupero: 2′ – 5′

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Padova – Alessandria, Longo: “Dobbiamo crederci e guardare al ritorno con grande fiducia”

Queste le dichiarazioni di Moreno Longo dopo Padova – Alessandria evidenziate da grigionline.it: “Era importante …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com