Finale! Gubbio-Padova 1-0 (49′ st Burzigotti)

Condividi

GUBBIO-PADOVA 1-0

Reti: Burzigotti (Gu) al 49′ st

GUBBIO (4-4-1-1): Volpe; Kalombo, Burzigotti, Piccinni, Lo Porto; Cazzola, Giacomarro, Sampietro (dal 38′ st Bergamini), Ciccone (dal 38′ st Sampietro); Casiraghi (dal 28′ st Jallow); Marchi. A disposizione: Costa, Paramatti, Malaccari, Paolelli, Conti, Fumanti, Manari, Libertazzi. All. Pagliari

PADOVA (4-3-2-1): Bindi; Cappelletti, Ravanelli, Trevisan, Contessa; Mandorlini (dal 34′ st Mazzocco), Pinzi (dal 24′ st Serena), Belingheri; Pulzetti (dal 1′ st Guidone), Candido (dal 17′ st Tabanelli); Capello (dal 34′ st Marcandella). A disposizione: Merelli, Russo, Zivkov, De Risio, Chinellato, Cisco. All. Bisoli

Arbitro: Paterna di Teramo

Ammoniti: Cappelletti, Candido (Pd)

Espulsi:

Clicca qui per aggiornare la diretta

Fischio finale: Gubbio-Padova 1-0.

49′ – Beffa finale per il Padova: punizione dalla trequarti di Bergamini, Burzigotti la tocca e beffa un Bindi tutt’altro che impeccabile in uscita. 1-0.

49′ – GOL DEL GUBBIO. BURZIGOTTI.

46′ – Tiraccio di Contessa, palla altissima.

Quattro minuti di recupero.

41′ – Percussione sulla destra di Marcandella, che si porta però il pallone sul fondo.

38′ – De Silvestro e Bergamini subentrano rispettivamente a Ciccone e Sampietro.

34′ – Escono Capello e Mandorlini, entrano Marcandella e Mazzocco.

33′ – Azione insistita dei Biancoscudati con conclusione finale di poco alta di Mandorlini.

31′ – Colpo di testa di Tabanelli, palla alta.

28′ – Primo cambio anche per il Gubbio, con Jallow che subentra a Casiraghi.

27′ – Calcio d’angolo per il Padova, ma la parabola di Contessa termina direttamente sul fondo.

24′ – Cambio per il Padova: esce Pinzi, entra Serena.

23′ – Occasione Gubbio: Marchi prova la girata di prima intenzione dall’interno dell’area, ma la palla esce di pochissimo.

22′ – GOL ANNULLATO AI BIANCOSCUDATI! Capello insacca da pochi centimetri dopo aver rubato palla a Volpe, ma l’arbitro ravvisa una carica dell’attaccante sul portiere.

21′ – Campo sempre più zuppo.

19′ – Azione offensiva prolungata del Gubbio, ma la difesa Biancoscudata fa buona guardia.

17′ – Secondo cambio per il Padova, con Tabanelli che subentra a Candido.

15′ – Continui capovolgimenti di campo, le condizioni del manto erboso non consentono un adeguato sviluppo della manovra.

12′ – Ammonito Candido.

10′ – Occasione Gubbio: ci prova Lo Porto al volo di sinistro, palla di poco a lato.

6′ – Doppio corner per i Biancoscudati, entrambi non sfruttati.

3′ – Cross basso di Guidone, palla bloccata a terra da Volpe. Peggiorano ulteriormente le condizioni atmosferiche.

1′ – Inizia la ripresa. Cambio per i Biancoscudati, con Guidone che subentra a Pulzetti. SI torna al 4-3-1-2.

Secondo tempo

Fine primo tempo: Gubbio-Padova 0-0.

45′ – Occasione Gubbio: ci prova Sampietro di sinistro di prima intenzione, palla di poco a lato.

44′ – Capello fermato in posizione di dubbio fuorigioco.

41′ – Occasione Padova: colpo di testa di Cappelletti sugli sviluppi di un calcio d’agolo, palla di poco alta.

38′ – Conclusione dal limite di prima intenzione di Pinzi, ma la palla viene respinta da un difensore rossoblu.

35′ – Calcio di punizione dal lato corto dell’area di rigore per i Biancoscudati, ma la difesa eugubina libera l’area.

31′ – Colpo di testa di Belingheri, palla sul fondo.

29′ – Bella azione personale di Candido, che cambia gioco per Mandorlini il cui cross al volo è però facile preda di Volpe.

27′ – Conclusione dalla trequarti di Casiraghi, palla alle stelle.

25′ – Tiro-cross di Kalombo, blocca Bindi.

21′ – Partita molto maschia a causa delle condizioni meteo proibitive.

18′ – Buona ripartenza Biancoscudata, ma Capello viene raddoppiato e la palla torna in possesso dei padroni di casa.

14′ – Bel traversone di Contessa, ma nessuno si inserisce sul secondo palo.

12′ – Cross di Cappelletti, blocca Volpe in presa.

10′ – Il Gubbio prova a spingere soprattutto sulla fascia sinistra.

7′ – Ammonito Cappelletti.

6′ – Calcio di punizione per il Gubbio, respinge la barriera.

4′ – Occasione Gubbio: conclusione dalla distanza di Casiraghi, Bindi respinge di pugno.

2′ – Tentativo sbilenco di Belingheri, palla in fallo laterale.

1′ – Iniziata la sfida. Padova in completo bianco.

Primo tempo

PARTITI!

Ore 14.20 – Squadre negli spogliatoi.

Ore 14.10 – Freddo pungente e pioggia mista neve.

Ore 14.00 – GUBBIO-PADOVA, LE FORMAZIONI UFFICIALI:

GUBBIO (4-4-1-1): Volpe; Kalombo, Burzigotti, Piccinni, Lo Porto; Cazzola, Giacomarro, Sampietro, Ciccone; Casiraghi; Marchi. A disposizione: Costa, Paramatti, Malaccari, De Silvestro, Paolelli, Conti, Jallow, Bergamini, Fumanti, Manari, Libertazzi. All. Pagliari

PADOVA (4-3-2-1): Bindi; Cappelletti, Ravanelli, Trevisan, Contessa; Mandorlini, Pinzi, Belingheri; Pulzetti, Candido; Capello. A disposizione: Merelli, Russo, Zivkov, De Risio, Serena, Mazzocco, Tabanelli, Guidone, Chinellato, Cisco, Marcandella. All. Bisoli

Ore 13.45 – Un cordiale buon pomeriggio da parte di Gabriele Fusar Poli e benvenuti dallo stadio “Barbetti” per Gubbio-Padova.

Ore 12.00 – Segui live dalle ore 13.45 dallo stadio “Barbetti” di Gubbio la diretta testuale della sfida tra Gubbio e Padova.

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Live 24! Padova, sono giornate intense soprattutto fuori dal campo…

Ore 09.30 – I titoli del “Corriere del Veneto”: “Insulti razzisti, Santini fuori 10 turni. …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com