Volley, la furia di Magrini (Calzedonia Verona): “Non accetto la sconfitta, caccio tutti! Lavoro 15 ore e…”


Furioso il presidente della Calzedonia Verona Stefano Magrini dopo il ko interno nel derby contro la Kioene: “Io mi alzo alle cinque e mezzo di mattina ogni giorno e lavoro quindici ore. Non accetto una sconfitta come quella contro Padova, che ha un budget che è 1/3 del nostro. Mi vergogno e questa squadra non mi rappresenta. Se non cambia questo andazzo caccio tutti”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Volley, finisce il sogno della Kioene: l’Itas sfonda, è 3-0 in gara tre

Itas Trentino – Kioene Padova 3-0 (25-18, 25-23, 25-17) Itas Trentino: Russel 16, Vettori 11, …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com