Venezia – Padova, Zenga: “Del passato non parlo, sfavoriti dal calendario: e la stampa diffonde negatività”


Vigilia di Venezia – Padova e parola come sempre a Walter Zenga, che affronta la sua ultima squadra italiana in cui ha militato come giocatore: “È normale che sia una partita sentita dalla tifoseria, cercheremo di portare a casa il risultato per tutto l’ambiente. Abbiamo giocato lunedì sera alle 21 mentre il Padova ha giocato domenica alle 15 e questo dovreste sottolinearlo di più, chiederei più attenzione da parte vostra su questi aspetti. Il Padova? Non parlo del mio passato, a La Spezia mi sono fatto condizionare da alcune cose , domani non lo farò. Non ci saranno Bruscagin, Zennaro, Bentivoglio e Litteri domani. Litteri è un giocatore del Venezia. Hanno detto che Bentivoglio è una tartaruga per cui magari saranno contenti no? Recupero Zampano per cui farò la difesa a quattro senza problemi. Mi sembra che tifosi, giocatori e società stiano spingendo dalla stessa parte, la stampa no perché sottolineate sempre e solo gli aspetti negativi. Fatevi qualche domanda, io combatto la mentalità negativa. A La Spezia abbiamo fatto una grande partita nonostante a Bruscagin abbiano quasi spezzato una gamba e voi non l’avete sottolineato. Quando ci sono certe domande sono sempre in negativo mi infastidiscono, dobbiamo salvarci. Fornasier e Besea stanno bene, ma ci saranno altre sorprese dal mercato, vedrete chi arriverà”.

Clicca qui per vedere l’intervista a Zenga sulla pagina Facebook di Trivenetogoal

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

FeralpiSalò-Padova, i convocati: out anche Fazzi oltre a Cherubin e Lovato

Questa la lista dei convocati da Mister Sullo per FeralpiSalò – Padova 15° giornata di …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com