Vicenza-Pordenone, per i biancorossi la spinta del Menti per continuare la scalata: tutto pronto per il big match

Condividi

Non sarà una partita come le altre quella che sabato pomeriggio si disputerà al Menti. Il Vicenza affronterà infatti l’inattesa capolista Pordenone che sta galoppando spedita verso la serie B. La squadra biancorossa non è più la formazione giovane e inesperta che nel girone d’andata raccoglieva brutte figure in giro per l’Italia, grazie soprattutto al mercato di gennaio può infatti contare sulla maturità di giocatori come Guerra, Martin, Bovo e Salviato; tutti elementi di sicura affidabilità che hanno come comune denominatore la fiducia del mister, primo fautore del loro arrivo all’ ombra dei Berici. Il girone di ritorno del Lanerossi dovrà essere quindi vissuto con l’entusiasmo giusto di chi può e vuole ottenere la promozione, perché questa squadra ora ha tutte le carte in regola per giocarsi i playoff al pari dei più quotati club degli altri gironi. Un modo per poter sfruttare quest’occasione è rappresentato dalla Coppa Italia, e dopo aver vinto contro la Feralpi Salò, il prossimo scoglio sarà il Gozzano, squadra tutt’altro che imbattibile. Ma prima di questo bisognerà confrontarsi contro i ramarri di Tesser, quando per i biancorossi sarà d’obbligo cercare i tre punti, in modo da tornare alla vittoria tra le mura amiche che manca da troppo tempo, ma soprattutto per regalare gioia e speranza agli encomiabili supporter con la R nel cuore.

Commenti

commenti

About Giulio Pavan

Controlla anche

Triestina-Virtus Verona, alla fine i rossoblù si convincono: domani partenza per il Rocco

Trivenetogoal news: alla fine la Virtus Verona ha deciso di partire per il Rocco per la disputa …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com