Live 24! Padova, è una domenica di domande e attesa per i tifosi Biancoscudati…


Ore 16.00 – TrivenetoGoal news: Sergio Pellissier parla dopo la sua ultima partita da calciatore al Bentegodi: “Un grazie sincero a tutti quelli che mi hanno voluto bene – ha detto il capitano dopo la partita – sono stati 19 anni straordinari. Devo ringraziare il presidente per tutto quello che mi ha dato, adesso è andato via perché probabilmente per lui è troppo emozionato. Grazie anche a Giovanni Sartori, grazie a quegli allenatori che mi hanno dato molto di più di quanto meritassi. Grazie anche a quelli che non mi hanno stimato e che volevano che smettessi prima. Grazie alla mia famiglia che mi ha sostenuto nei momenti belli e nei momenti brutti.  Questo è il giorno più difficile e brutto della mia vita, ma grazie a tutti voi che siete venuti qui e lo avete fatto diventare il più bello”

Ore 15.00 – TrivenetoGoal news: E’ #Pellissierday. L’ultima partita del capitano con la maglia gialloblù è andata in scena senza il gol tanto atteso e con lo 0-0 finale contro la Sampdoria. “Credo che Pellissier farà il presidente” – ha annunciato ai microfoni di Dazn – “ma se ne parlerà quando appenderà fisicamente gli scarpini al chiodo. In ogni caso la prima idea è la presidenza operativa in tutto e per tutto”.

Ore 14.00 – TrivenetoGoal news: C’è ancora una partita di Supercoppa da giocare, eppure in casa Pordenone già impazza il “toto-mercato” tra conferme e presunti nuovi arrivi. Il primo nodo da sciogliere sembra essere sempre più quello relativo a Leonardo Candellone: come riporta il “Messaggero Veneto” in caso di nuovo prestito l’attaccante sceglierebbe di tornare coi neroverdi, ma prima mister Mazzarri potrebbe decidere di valutarlo nel corso del ritiro estivo del Torino. Per quanto riguarda i punti fissi, invece, il quotidiano locale afferma che “si va verso il rinnovo di tanti protagonisti: da Bindi a Burrai, da Stefani a Semenzato e De Agostini”. Spuntano però anche nomi di papabili rinforzi: a farli è “Il Gazzettino”, che parla di “quattro giocatori di origine africana nel mirino dei ramarri”: sarebbero Jerry Mbakogu, Mamadou Coulibaly, Karamoko Cissé e Benjamin Mokulu.

Ore 13.00 – TrivenetoGoal news: La stanchezza si fa sentire. Ma arrivati a questo punto non hanno la minima intenzione di mollare: Iori e compagni si apprestano a sfidare il Benevento a breve distanza dalle fatiche di La Spezia, e mister Venturato deve fare i conti con gli acciaccati. A partire da chi con ogni probabilità sarà costretto ad alzare bandiera bianca: stiamo parlando di Ghiringhelli, che causa probabile stiramento – come riportato da “Il Mattino di Padova” – patito nel finale della gara del “Picco” non dovrebbe essere della partita. Incertezza, invece, per quanto riguarda Benedetti: da capire se il problema che lo ha costretto a lasciare anzitempo il campo nel primo turno dei playoff sia relativo a una dolorosa botta o se possa trattarsi di qualcosa di più grave. Semplici crampi, invece, per Frare e Panico, che saranno dunque regolarmente convocati.

Ore 12.00 – TrivenetoGoal news: Decisamente un risultato positivo: termina 2-2 la seconda sfida del triangolare per la Supercoppa di serie C tra Juve Stabia e Virtus Entella. Il che vuol dire solo una cosa in vista di Pordenone-Juve Stabia, in programma sabato 25 maggio al “Bottecchia”: in caso di vittoria i neroverdi potranno alzare la Supercoppa davanti ai propri tifosi. Niente da fare per i ramarri, invece, in caso di pareggio, con una casistica particolare ricordata dal “Messaggero Veneto”: qualora la sfida finisse 0-0 bisognerebbe ricorrere al sorteggio per designare la vincitrice del trofeo tra Juve Stabia ed Entella.

Ore 11.00 – TrivenetoGoal news: Le altre in campo, e lei a “studiare”. Aspettando di scoprire chi sarà l’avversaria prescelta: in programma questo pomeriggio l’andata del terzo turno dei playoff di serie C. Con la Triestina che sta a guardare e che dovrà attendere almeno fino a giovedì 23 maggio: quel giorno, infatti, si terrà nella sede della Lega Pro a Firenze il sorteggio delle semifinali, con l’Alabarda già certa di giocare mercoledì 29 maggio in trasferta e domenica 2 giugno al Rocco. Questo il programma odierno delle gare di playoff: ore 15.30 Carrarese-Pisa; ore 18 Monza-Imolese e Arezzo-Viterbese, ore 18.30 Potenza-Catania, ore 20 FeralpiSalò-Catanzaro.

Ore 10.00 – Serie B, il programma delle semifinali playoff: Cittadella-Benevento (andata 21 maggio, ritorno 25 maggio), Hellas Verona-Pescara (andata 22 maggio, ritorno 26 maggio)

Ore 09.30 – Serie B, il primo turno dei playoff: Spezia-Cittadella 1-2; Hellas Verona Perugia 4-1 dopo i tempi supplementari.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Live 24! Padova, primo vero giorno di ritiro: doppio allenamento, da oggi si suda…

Ore 11.00 – Qui Masen di Giovo: Biancoscudati in campo per l’allenamento mattutino, prettamente fisico. …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com