Cittadella, possibile trasloco temporaneo all’Euganeo in caso di A: “Improbabile poter giocare subito al Tombolato”


Il presidente Andrea Gabrielli, intervenuto a Rigorosamente Cittadella in onda su TeleChiara, ha parlato anche della questione stadio in caso di promozione in Serie A dei granata: “Improbabile ma non impossibile ripartire dal Tombolato subito nel caso si giochi in serie A. Però il dialogo con l’amministrazione è avviato e il progetto è pronto. Ci sono interventi che saranno realizzati indipendentemente dal risultato perché comunque, se non da subito, si riesca a giocare al Tombolato a stagione in corso nel caso di raggiungimento dell’obiettivo. Prima raggiungiamo l’obiettivo e poi parliamone”. L’ipotesi più facilmente percorribile, considerato che al momento il Menti di Vicenza non è a norma neppure per la B, è un trasloco temporaneo all’Euganeo, in attesa del restyling del Tombolato in deroga con aumento della capienza a 10mila posti

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Reggiana-Padova, Andrea Mandorlini: “Hallfredsson? Lo prenderei a occhi chiusi! E mi auguro che il Biancoscudo…”

«Lunedì sera penso di andare a Reggio Emilia a vedere la partita». Soprattutto per seguire …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com