Live 24! Padova, il toto ds entra sempre più nel vivo: chi la spunterà?


Ore 13.00 – TrivenetoGoal news: «Un Venezia-Salernitana per conquistare la salvezza in 180′ è una sfida che mi auguro doppiamente di non giocare mai». Tutta la sincerità di Riccardo Bocalon è contenuta in questa frase: l’affermazione dell’attaccante fa parte dell’intervista rilasciata a “il Gazzettino”. In cui parla ovviamente della lunga attesa: «Una situazione incredibile, il lunedì dopo Carpi avremmo anche potuto andare subito in vacanza visto che la Lega B aveva pubblicato la classifica e il nostro sestultimo posto. Invece è tutto assurdo, in due settimane non è cambiato nulla sul piano delle certezze, eppure eravamo salvi». E aggiunge: «Aspettiamo fiduciosi l’arrivo di quelle decisioni giuste che andavano prese per tempo. Di sicuro la Serie B non ci fa una grande figura, anzi. Dispiace per i giocatori e i tifosi perché pagano errori di certe persone, alle quali forse non interessa il calcio ma solo guadagnarci».

Ore 12.30 – TrivenetoGoal news: Altri tre giorni di corse e lavoro col pallone, a partire da questo pomeriggio. Aspettando che la giustizia sportiva faccia il suo corso: il Venezia torna ad allenarsi fino a mercoledì 29 maggio. Ma – come ricorda “La Nuova Venezia” – senza Giacomo Vrioni e Robert Mazan: i due giocatori, infatti, raggiungeranno i ritiri rispettivamente della Nazionale Under 21 dell’Albania e della Nazionale maggiore della Slovacchia.

Ore 12.00 – TrivenetoGoal news: «I play-off fanno davvero storia a sé, sono partite da dentro o fuori ad alta tensione e dobbiamo prepararci bene. Insomma, dimentichiamoci le partite precedenti con loro perché non centrano nulla». E all’andata lui, oltretutto, non ci sarà: Alessandro Lambrughi commenta sulle colonne de “Il Piccolo” il sorteggio che ha visto la sua Triestina pescare la FeralpiSalò. Mettendo in guardia i suoi compagni: «Il loro cambio di allenatore? A quanto pare è servito, visto che hanno giocato tre partite e passato due turni. Non so che problemi c’erano prima, ma un cambio in panchina di solito dà una scossa in positivo o in negativo, per loro è stata positiva e ha portato entusiasmo». Lambrughi sa però che l’Alabarda può contare sui suoi tifosi: «Saranno due partite con una cornice bellissima, già fuori casa avremo con noi un grande seguito, poi al Rocco domenica sarà veramente uno spettacolo. Ed è giusto così, perché in queste partite, per fare grandi imprese, c’è davvero bisogno di tutti».

Ore 11.30 – TrivenetoGoal news: «Sognavamo un momento come questo. Ci abbiamo creduto, ci abbiamo messo tutto il nostro cuore». Alberto Paleari è carico come una molla: tra gli eroi di Benevento, il portierone granata svela a “Il Mattino di Padova” tutte le sue emozioni. E un “esempio” preso da tutta la squadra: «Quando il Liverpool ha battuto 4-0 il Barcellona in Champions, dopo aver perso la gara d’andata, eravamo tutti assieme a mangiare la pizza al ristorante. Lì ci siamo caricati. Ci siamo detti: se ce l’hanno fatta loro, perché non possiamo riuscirci anche noi?».

Ore 11.00 – TrivenetoGoal news: «Momenti belli ne ho vissuti tanti, le vittorie passate restano, ma questo è il livello più alto della mia carriera». Non ha dubbi, Stefano Marchetti. E non potrebbe essere altrimenti: il suo Cittadella ha raggiunto la finale playoff per la promozione in serie A, e ora dovrà vedersela con l’Hellas Verona. Il direttore generale però non vuole certo fermarsi, e a “Il Mattino di Padova” indica la rotta: «Abbiamo fatto una cosa straordinaria, eppure la pagina più bella non è ancora stata scritta e per scriverla servono la rabbia, la cattiveria agonistica e l’umiltà espresse a Benevento. Adesso la difficoltà vera è riuscire a rimanere quelli che siamo stati sin qui. Nelle prossime ore ci verranno addosso la tensione e la pressione, bisognerà essere bravi a gestirle».

Ore 10.30 – I titoli de “Il Gazzettino”: “Bergamin amaro: «Non sarà facile ripartire dalla serie C»”.

Ore 10.00 – I titoli de “Il Mattino di Padova”: “I padovani tifano Lens insieme a Oughourlian”; “Davide Mazzocco corteggiato dal Pordenone”.

Ore 09.30 – Serie B, i risultati delle gare di ritorno delle semifinali playoff: Benevento-Cittadella 0-3, Pescara-Hellas Verona 0-1.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Live 24! Virtus Verona-Padova, -4: doppia seduta, è già tempo di pensare alla formazione per domenica…

Ore 10.30 – I titoli del “Corriere del Veneto”: “Beretta al Padova, l’Ascoli resiste Furlan …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com