Live 24! Padova, è ormai fatta per Sogliano: il puzzle Biancoscudato continua a comporsi…


Ore 15.00 – TrivenetoGoal news: L’entusiasmo per l’arrivo di Mimmo Di Carlo sulla panchina del Vicenza è incontenibile anche per il patron Renzo Rosso. Martedì sera allo stadio Menti sarà direttamente lui ad accogliere e presentare ai tifosi il nuovo allenatore. Nel corso della giornata seguiranno aggiornamenti sulle modalità con le quali i tifosi potranno accedere al Menti per dare il proprio bentornato a mister Di Carlo. Nel frattempo Renzo Rosso su Instagram pubblica la foto della stretta di mano con l’allenatore e la frase “Welcome back Mimmo”

Ore 13.00 – TrivenetoGoal news: Curva Furlan esaurita da pochi minuti per Triestina – Feralpisalò. Restano le Tribune Colaussi e Pasinati: la società suggerisce di acquistare il biglietto in anticipo, per evitare code al botteghino. Prevendita attiva in sede e Piazza Borsa fino alle 13.00, al Centro Coordinamento fino alle 12.00 oppure online (prevendita fino alle 18.00) al link https://www.diyticket.it/events/Sport/2638/triestina-feralpisalo-playoff-serie-c-201819

Ore 12.30 – TrivenetoGoal news: Nonostante oggi sia il 2 giugno, per gli arancioneroverdi la mattina è stata dedicata ad una ampia seduta di allenamento. Circa un paio di ore, con conclusione della sessione attorno alle 12.30, e che ha fatto seguito a quella di ieri.  In attesa dell’ennesima puntata di natura giudiziaria, il Venezia è costretto a mantenersi in forma visto che c’è la concreta possibilità di dover giocare i playout. Clima, come ovvio che sia, non certamente allegro quello che si sta vivendo in questi giorni sui campi  del Taliercio.  Scherzando sembra di vivere più un pre-pre-ritiro che un finale di stagione. Sta di fatto che si è passati dall’ottimistico ‘siamo praticamente salvi’ alla rassegnazione riassunta nel ‘mi sa che dobbiamo giocare’. Domani si dovrebbe sapere se il TAR del Lazio sospenderà la disputata dello spareggio con la Salernitana, la cui prima partita è stata programmata, in terra campana, mercoledì prossimo. Ieri è arrivato anche l’appoggio del Foggia che evidentemente vuole sottrarsi alla retrocessione, sperando che il prossimo anno la Serie B possa essere portata a 22 squadre. Viste le diverse assenze, sono stati aggregati in rosa qualche calciatore proveniente dalle giovanili. In più oggi, per aiutare la prima squadra, sono stati chiamati i giocatori della primavera per disputare una partitella a tutto campo, in cui si sono  alternati i vari elementi a disposizione di Cosmi. Si sono visti anche Zigoni e Segre, quindi l’attaccante, anche se non in perfette condizioni, sembra poter essere convocato per la doppia sfida. Out sono Garofalo, Citro, Di Mariano. Poi, per l’eventuale andata dei playout, non potrebbe essere utilizzato lo squalificato Domizzi che, come al solito, anche oggi ha messo a disposizione la sua grande professionalità.

Ore 12.00 – TrivenetoGoal news: Ritiro che vince non si cambia: per il quinto anno consecutivo il Pordenone sosterrà la prima parte della preparazione estiva ad Arta Terme. A rivelarlo è il “Messaggero Veneto”, che indica anche le date: partenza nel weekend del 13-14 luglio e ritorno in città in quello del 27-28 luglio.

Ore 11.30 – TrivenetoGoal news: Lambrughi: presente. Malomo: presente. E Pavanel può sorridere: per la sfida più importante della stagione (finora) il tecnico dell’Alabarda ritrova i “padroni” della difesa, potendo così riposizionare Tommaso Coletti a centrocampo. La “triestinità” verrà poi amplificata dalla presenza di almeno uno tra Maracchi e Steffé, mentre anche “Il Piccolo” sottolinea gli ennesimi ballottaggi su entrambe le fasce: favoriti Petrella e Procaccio.

Ore 11.00 – TrivenetoGoal news: «Tutta la città deve spingere la squadra, i nostri “muli”». L’auspicio è di Mario Biasin, presidente della Triestina, arrivato venerdì dall’Australia e pronto a dare il proprio contributo per la causa. Il patron dell’Unione dichiara poi a “Il Piccolo”: «Io seguo le partite e i ragazzi hanno fatto molto bene in questo campionato. Vediamo adesso cosa succede in questi play-off ma io sono fiducioso». E il volo di ritorno è prenotato per il 10 giugno: «Così prima di partire possiamo festeggiare…».

Ore 10.30 – I titoli del “Corriere del Veneto”: “Padova, Sogliano a un passo dalla firma.Un triennale per il nuovo direttore generale”

Ore 10.00 – I titoli de “Il Gazzettino”: “Sogliano verso la firma”.

Ore 09.30 – I titoli de “Il Mattino di Padova”: “Padova e Sogliano, accordo a un passo: sarà il direttore sportivo del nuovo corso”.

Ore 09.00 – Serie B, la gara d’andata della finale playoff: Cittadella-Hellas Verona 2-0.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Live 24! Padova, primo vero giorno di ritiro: doppio allenamento, da oggi si suda…

Ore 11.00 – Qui Masen di Giovo: Biancoscudati in campo per l’allenamento mattutino, prettamente fisico. …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com