Live 24! Padova, è il giorno di Sean Sogliano: l’ufficialità è arrivata!


Ore 21.00 – TrivenetoGoal news: situazione quasi drammatica per il Venezia in vista dei playout contro la Salernitana. Sono ben 9 i giocatori indisponibili per Serse Cosmi: Mazan, Segre (chiamato per le Universiadi, ma potrebbe esserci), Vrioni  e Zennaro sono stati convocati dalle rispettive Nazionali, Citro, Di Mariano, Besea e Garofalo sono infortunati e indisponibili e a questa lunghissima lista si aggiungono anche Bentivoglio e Zigoni (che sono quantomeno in dubbio), mentre Domizzi è squalificato. Insomma, all’Arechi ci vorrà un vero e proprio miracolo per evitare un ko che avrebbe conseguenze pesantissime

Ore 20.10 – TrivenetoGoal news: un nome che vi abbiamo fatto in tempi non sospetti e che, con il passare dei giorni, sta ricevendo sempre più conferme. Ivan Juric è un serissimo candidato a diventare il nuovo allenatore del Verona. Alfredo Aglietti, nonostante l’impresa compiuta portando la squadra alla promozione in Serie A, con ogni probabilità non verrà confermato.

Ore 19.10 – TrivenetoGoal news: Antonio Tesoro è salito oggi a Bolzano per tentare di chiudere la trattativa che dovrebbe portare Paolo Zanetti all’Ascoli. Con l’attuale tecnico altoatesino esiste già un’intesa raggiunta nei giorni scorsi, manca l’ok del SudTirol che sta facendo resistenza e che ha chiesto contropartite tecniche che l’Ascoli non vuole concedere. Il rilancio di Tesoro è stato un indennizzo economico e adesso si attende la risposta di Walter Baumgartner. Al posto di Zanetti al SudTirol in prima fila c’è Michele Marcolini, che però è in corsa anche al Chievo. Se non dovesse essere Marcolini il prescelto, l’alternativa più calda è Roberto Cevoli, nell’ultima stagione alla Reggina

Ore 18.40 – TrivenetoGoal news: Venezia FC prende atto della sentenza del TAR del Lazio che ha rigettato la richiesta cautelare sospensiva presentata dal club lagunare avverso la decisione  del presidente Balata di fissare le nuove date dei playout. Il TAR ha ritenuto che “allo stato non si ravvisano le ragioni di estrema gravità ed urgenza per la concessione della misura cautelare monocratica ai sensi dell’art. 56 del c.p.a., inoltre nel necessario bilanciamento degli interessi coinvolti, appare preminente l’interesse alla conclusione del campionato al fine di permettere alle parti resistenti di organizzare le prossime stagioni, ritiene, pertanto, di dover respingere la domanda cautelare.” “È evidente che ci sono società che vengono tutelate di più rispetto ad altre – ha dichiarato il presidente del Venezia FC Joe Tacopina -. In questo enorme caos, che noi non abbiamo in alcun modo contribuito a creare, sono state tutelate le posizioni di tutte le società coinvolte tranne quella del Venezia. Voglio sottolineare ancora una volta che Il Venezia è la squadra che più di tutte sta pagando le conseguenze di quanto deciso nelle aule dei tribunali. Che ancora una volta si sta legittimando chi commette illeciti, chi falsa bilanci e chi non rispetta le norme. Credo che nessun tifoso e nessun cittadino possa accettare una cosa del genere. Un mese fa eravamo salvi, ora dobbiamo scendere in campo e preparaci a giocare in 5 giorni. Mercoledì sera assisteremo a tutto tranne che ad un evento sportivo. Chi ha governato questa situazione è evidente che non conosce minimamente nè i tempi nè le dinamiche del calcio. Il Venezia non si fermerà qui. Porrò in essere tutte le azioni legali risarcitorie necessarie in relazione ai danni subiti. Voglio che i nostri tifosi sappiano che non mi fermerò finché il club non avrà ottenuto giustizia.”

Ore 18.00 – TrivenetoGoal news: per il Chievo fino al 25 giugno la priorità è sempre l’iscrizione al prossimo campionato di Serie B. Nei giorni scorsi Luca Campedelli ha avuto un colloquio con Pasquale Marino, che ha lasciato lo Spezia. Nel caso in cui si riesca ad allestire una squadra di livello, l’ex allenatore del Vicenza sarebbe la prima scelta. Nel caso in cui, al contrario, si ridimensioni il budget tentando di fare una squadra limitando le spese, un candidato molto forte resta Michele Marcolini, che è la prima scelta di Paolo Bravo vista l’imminente partenza di Paolo Zanetti in direzione Ascoli. Infine, non ultimo, Roberto Venturato, che tuttavia è cercato anche dal Perugia e che resterà a Cittadella in caso di permanenza di Stefano Marchetti

Ore 17.30 – TrivenetoGoal news: In merito alla questione del Venezia F.C., il sindaco Luigi Brugnaro è intervenuto con la seguente dichiarazione: “Da uomo di sport, prima ancora che come sindaco, sto seguendo da vicino da settimane la questione del Venezia F.C., attraverso una serie di consultazioni informali a diversi livelli, in stretto contatto con il presidente Tacopina e la società. La decisione del TAR di respingere la richiesta di sospensiva per i play out è una doccia fredda. Il presidente della Lega di serie B Balata ha assunto decisioni in autonomia e senza consultarsi con il Consiglio: spero che la giustizia sportiva faccia il suo corso, pur con i suoi tempi. La Lega di B deve dimostrare rispetto verso le città, i tifosi, i giocatori e le società professionistiche. Il tornare sul terreno di gioco 25 giorni dopo la fine del campionato, il cambiare per due volte la classifica finale, l’emissione di sentenze che poi vengono stravolte nei diversi gradi di giudizio, la mancanza assoluta di certezze non aiutano certo il movimento sportivo. Le società professionistiche sono il faro a cui guardano tutti quei ragazzi che fanno sport, che imparano a perdere e a vincere, a rialzarsi dopo una sconfitta e a gioire per una vittoria, per diventare campioni prima di tutto nella loro vita. Ma ora è il tempo di scendere in campo: tutta la città mercoledì sarà a fianco dei giocatori del Calcio Venezia. A testa alta giochiamo il doppio confronto,  per riconquistarci quella salvezza che qualcuno ci vuole negare. Duri i banchi fioi. Siamo con voi”.

Ore 16.30 – TrivenetoGoal news: Joe Tacopina è tornato in Italia in queste ore. In agenda per il presidente ci sono incontri con diversi direttori sportivi, fra cui Fabrizio Salvatori e Fabio Lupo, che risultano essere in corsa per la successione di Valentino Angeloni. L’incertezza della categoria, però, condiziona tutte le scelte e al momento non si può dire chi sia favorito. Fra i nomi con cui ci sono stati contatti c’è anche Giorgio Zamuner, più difficile Francesco Marroccu, che potrebbe lasciare il Brescia.

Ore 12.30 – TrivenetoGoal news: Queste le dichiarazioni rilasciate da Andrea Procaccio al termine di Triestina-FeralpiSalò: “Sono contentissimo, due anni fa retrocedevo in Eccellenza e adesso gioco per la serie B! E oggi la città ha fatto vedere che vuole salire con noi. Non è stato facile, è stato grande Offredi a parare subito su Marchi. Siamo partiti da Pisa e finiamo con Pisa, eravamo partiti male ma speriamo di finire bene! La loro è una bella squadra, sarà una bella battaglia”

Ore 11.30 – TrivenetoGoal news: Queste le dichiarazioni rilasciate da Daniel Offredi al termine di Triestina-FeralpiSalò: “Abbiamo fatto un’ottima partita sotto tutti i punti di vista! Volevamo fortemente la finale, è un’emozione devastante. Pisa o Arezzo poco cambiava, in palio c’è sempre la stessa cosa… A Pisa sarà un ambiente molto caldo, ma lo sarà ancor di più a Trieste al ritorno. Vedo tanto entusiasmo!”

Ore 10.30 – I titoli de “Il Gazzettino”: “Bianchi-Sogliano per il progetto”; “Parole al miele per bonetto e il classico “benvenuto” alla nuova proprietà”; “Il presidente Boscolo Meneguolo conquista subito i tifosi: «Vogliamo tornare a vincere»”.

Ore 10.00 – I titoli de “Il Mattino di Padova”: “È il giorno di Sogliano. Attesa oggi la firma che sancisce l’arrivo del diesse a Padova”; “Più forte della guerra e della furia del mare. La favola di Cherif, da profugo a calciatore”

Ore 09.30 – Serie B, il ritorno della finale playoff: Hellas Verona-Cittadella 3-0. Promossa in serie A: Hellas Verona

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Live 24! Padova, primo vero giorno di ritiro: doppio allenamento, da oggi si suda…

Ore 11.00 – Qui Masen di Giovo: Biancoscudati in campo per l’allenamento mattutino, prettamente fisico. …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com