Foggia, Guardia di Finanza in sede: ipotesi di riciclaggio e frode fiscale


Questa mattina la Guardia di Finanza di Foggia e Bari ha eseguito diverse perquisizioni allo stadio di Foggia, nella sede della società e in quella della Tamma, il pastificio di proprietà dei fratelli Sannella proprietari del club. Perquisizioni disposte dalla procura di Foggia per una presunta frode fiscale e riciclaggio connessi alla gestione del Foggia Calcio. Un’altra brutta notizia per il club rossonero, che quasi certamente sarà escluso dalla prossima Serie C.
Lo riporta teleblu.tv spiegando che “stando ad indiscrezioni la procura dauna e la Guardia di finanza starebbe indagando su ipotesi di reato che vanno dalle false comunicazioni sociali, dichiarazioni fraudolenta mediante l’uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti e autoriciclaggio. Perquisizioni sarebbero inoltre state effettuate anche ad Armando Russo, Raffaele Zammarano e Andrea Angiuli”. Ricordiamo che nella graduatoria di ripescaggio, se il Foggia saltasse dopo il Palermo, al Padova sarebbe sufficiente che cadesse un’altra testa per essere ripescato in Serie B.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Padova, scelti i numeri di maglia per il campionato: Bunino sceglie il 26, per Castiglia c’è il 23

Numeri di Maglia Calcio Padova 2019/2020 Il Calcio Padova informa che è stata comunicata la …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com