Chievo, la società risponde a Il Fatto Quotidiano: “Contratti depositati il 22 giugno, non il 23: ecco la prova”


Torna a farsi sentire dopo un lungo silenzio il Chievo, che replica in questo modo all’articolo comparso ieri su “Il Fatto Quotidiano” e riportato dal nostro sito. Questa la precisazione: “Riportiamo quanto ricevuto in data lunedì 24 giugno 2019 dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B relativamente alla certificazione dei saldi attivi del ChievoVerona al 22 di giugno 2019 per la campagna trasferimenti stagione sportiva 2019/2020 (Sistema Licenze Nazionali 2019/2020 C.U. 100/A pubblicato in data 17 aprile 2019 e successive integrazioni C.U. 130/A del 24/05/2019)”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Trapani, arriva Luca Nember: era il ds del Foggia fallito in estate

Novità in vista a Trapani. Il club siciliano, ultimo in classifica in Serie B con …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com