Gubbio-Padova, Torrente: “Chiedono rispetto agli arbitri, ma anche noi lo facciamo: dopo la partita col Cesena…”

Condividi

Vigilia di Gubbio – Padova e parola a Vincenzo Torrente: «Il Padova è forte quanto il Vicenza – sottolinea l’ex allenatore del Vicenza – entrambe lotteranno per vincere il campionato. Hanno calciatori che possono cambiare l’inerzia di una partita: per fare alcuni nomi mi basta citare Gabionetta e Ronaldo che con questa categoria non c’entrano nulla e dico questo perchè ho avuto il piacere di allenarli. Però noi giochiamo in casa e abbiamo bisogno di punti. Abbiamo grande rispetto del Padova ma non dobbiamo avere paura. Servono punti per classifica e morale. Voglio una squadra affamata che deve evitare assolutamente le disattenzioni difensive. Il Padova chiede rispetto agli arbitri, ma anche noi dopo quanto successo contro il Cesena in casa».

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Padova, allenamento congiunto con la Primavera del Verona: sugli scudi Della Latta con una doppietta

Lo stadio Euganeo ha ospitato oggi pomeriggio un allenamento congiunto dei biancoscudati con la Primavera …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com