Gubbio-Padova, l’analisi e le pagelle de “Il Gazzettino”

Condividi

“Il Padova non va oltre un grigio pareggio nella tana del Gubbio, evidenziando ancora una volta tutti i suoi attuali limiti offensivi. Ed è magrissima la consolazione di non avere perso come invece era successo nelle precedenti sfide a Gubbio nel mese di dicembre. Nel frattempo le rivali allungano in classifica: il Vicenza capolista si porta a +6, alle sue spalle solitario il Carpi mentre i biancoscudati scivolano al terzo posto davanti a Reggiana e Sudtirol.
Neanche il passaggio al 4-3-1-2 con il trequartista alle spalle delle due punte, modulo adottato da Sullo nelle ultime tre giornate, sta producendo gli effetti sperati sul piano della pericolosità”. Anche Claudio Malagoli nella sua analisi su “Il Gazzettino” sottolinea la sterilità offensiva del Padova. Con un’ultima aggiunta: “Unica nota lieta in mezzo a tanta povertà la ritrovata saldezza difensiva, anche se di fronte a questo Gubbio tutt’altro che irresistibile era davvero difficile rischiare più di tanto”.

 

Le pagelle de “Il Gazzettino”: Minelli 6; Pelagatti 6 (Fazzi sv), Andelkovic 6, Kresic 6, Baraye 6; Germano 5 (Mandorlini 6), Ronaldo 6, Castiglia 5.5; Piovanello 6 (Gabionetta 5); Mokulu 5 (Bunino 5), Santini 5.5 (Soleri 5.5)

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Serie B, la correzione di Balata: “Ripartiamo il 20 giugno!”

A distanza di pochi minuti dal lancio dell’Ansa, rivelatosi errato, arriva la precisazione. La Serie …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com