Vicenza-Feralpisalò0-1, alla corrida di Coppa decide l’ex Maiorino: il racconto dal Menti

Condividi

VICENZA – Rigori dubbi, proteste e falli, questo il riassunto della partita di Coppa Italia in cui il penalty trasformato da Maiorino elimina il Vicenza dal torneo. I biancorossi rispecchiano le indicazioni di Mimmo Di Carlo sul fatto che tutti i giocatori devono considerarsi titolari e giocano a ritmi elevati con le motivazioni di una partita di campionato. Saraniti va vicino al gol in due occasioni: al 5′ colpisce di testa su cross di Zonta e al 26′ è Zarpellon a fornirgli l’assist per il tiro in porta ma in entrambi i casi De Lucia devia in corner. Dal canto suo la Feralpi gioca a viso aperto e al 14′ ha la migliore occasione con Magnino che impegna Albertazzi con un tiro-cross. Nella ripresa il Vicenza mette in campo grinta e determinazione, alza il baricentro, e al 51′ Giani commette un fallo di mano in area di rigore, l’arbitro concede un penalty generoso che Saraniti si fa respingere da De Lucia. Passano solo pochi minuti, la Feralpi si riversa nell’area biancorossa e in occasione di un contrasto tra Bianchi e Scarsella l’arbitro assegna un rigore molto dubbio che Maiorino, ex di turno, non sbaglia. Di Carlo però non ci sta a perdere, inserisce tutta l’artiglieria pesante e all’82’ i biancorossi hanno un’occasione con Arma che clamorosamente non inquadra la porta. Negli ultimi minuti il Vicenza è protagonista di un forcing serrato ma il risultato non si sblocca e la Feralpi conquista il pass per la semifinale di Coppa.

VICENZA-FERALPISALÒ 0-1

RETI: 63′ Maiorino r.

VICENZA (4-3-1-2): Albertazzi; Bianchi, Pasini, Bizzotto, Liviero; Emmanuello (79′ Pontisso) , Scoppa, Zonta (67′ Vandeputte); Zarpellon (83′ Tronco); Guerra ( 79′ Marotta), Saraniti (67′ Arma). A disp: Grandi, Pizzignacco, Bruscagin, Padella, Barlocco, Cinelli, Bonetto. All. Di Carlo

FERALPISALÒ (4-3-2-1): De Lucia; Zambelli, Legati, Giani, Contessa; Magnino, Pesce, Altobelli (60′ Scarsella); Maiorino (70′ Guidetti), Rinaldi (83′ Ceccarelli); Stanco (70′ Caracciolo). A disp: Liverani, Eleuteri, Mordini, Rinaldi, Tirelli, Altare, Carraro, Hergheligiu. All. Sottili

Arbitro: Bitonti

Ammoniti: Legati (F)

Note: al 51′ De Lucia para un rigore a Saraniti. Recupero 1′ e 4′ st.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Giulio Pavan

Controlla anche

Mercato Campodarsego, torna anche Montin: foto e comunicato

Il Campodarsego Calcio è lieto di comunicare un altro ritorno in maglia biancorossa: tra i …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com