Padova, Cunico: “Sarò anche un ‘magnagatti’, ma un pezzo del mio cuore è Biancoscudato!”

Condividi

«Sebbene io sia un “magnagatti”, non ho mai negato che un pezzo del mio cuore sia Biancoscudato». Marco Cunico, ex capitano Biancoscudato ai tempi della serie D e ora osservatore per la Sampdoria, parla a “Il Mattino di Padova” del campionato di serie C. Aggiungendo: «Quest’anno il Vicenza mi pare un gradino sopra a tutte. L’ho visto dal vivo, dopo una partenza un po’ stentata Di Carlo ha trovato l’assetto giusto e la squadra viaggia bene. La Reggiana è una rivale insidiosa ma i biancorossi sono favoriti. Il Padova? Dura, quasi impossibile, pensare di riagguantare la prima posizione. Ho visto la squadra di Sullo a inizio stagione e mi aveva impressionato per concretezza e compattezza. Una squadra che raccoglieva quanto creava, il che è un merito ma faceva presagire un calo. Avevo pronosticato una flessione, ma non di queste proporzioni. L’arrivo di Mandorlini, però, è una garanzia. Se la società ha convinto un allenatore di questo spessore a scendere in Serie C significa che vuol far bene».

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Sambenedettese – Padova, Mandorlini: “Biasci non gioca da metà dicembre, Rossettini è pronto”

Queste le dichiarazioni di Andrea Mandorlini alla vigilia di Sambenedettese – Padova, prima sfida del …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com