Padova-Imolese, l’analisi e le pagelle de “Il Mattino di Padova”

Condividi

“Mettiamola così. Forse il Padova ha voluto nascondersi, abbassando i riflettori che lo indicano come uno dei favoriti per la vittoria del campionato. Forse ha voluto confondere le acque. Mettiamola così, altrimenti si fa fatica a spiegare il capitombolo interno all’esordio contro l’Imolese, specialmente alla luce di un pre-campionato convincente. «Conta solo il risultato», diceva Mandorlini alla vigilia. Ma il risultato non è arrivato e se è per questo non si è visto nemmeno il gioco. L’Imolese si è imposta con merito, vincendo 1-0 grazie al gol trovato nel primo tempo e difeso con caparbietà nella ripresa. Il Padova comincia il campionato come l’aveva finito sette mesi fa, con una sconfitta interna contro un avversario di caratura inferiore che ci si augura sia solo un passo falso, frutto magari di una preparazione dura”: questo l’incipit dell’analisi di Padova-Imolese fatta da “Il Mattino di Padova”.

 

Le pagelle Biancoscudate (Mattino di Padova): Vannucchi 6; Germano 6, Andelkovic 6, Valentini 5.5, Baraye 5.5 (Gasbarro 6); Della Latta 5.5 (Buglio 5.5), Mandorlini M. 5, Hallfredsson 5 (Saber 6); Nicastro 5 (Santini 5.5), Paponi sv (Jefferson 5.5), Jelenic 6.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Padova-Südtirol, Vecchi: “Cerchiamo altre conferme, anche gli altri dovranno avere un occhio di riguardo per noi”

Vigilia di Padova-Südtirol e parola come sempre a Stefano Vecchi: “Certi valori stanno uscendo fuori …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com